Rotonda sul viale duca d’Aosta, confronto con i comitati

Il sindaco Antonelli e l'ex-sindaco Farioli a confronto con gli oppositori della rotonda di fronte all'ex-calzaturificio Borri, in difesa dell'integrità del viale. Appuntamento al Museo del Tessile

viale della gloria

Quelli che la rotonda l’hanno approvata (con tutto il pacchetto del comparto Coop ed ex-calzaturificio Borri) e quelli che se la sono ritrovata pur non volendola, sullo stesso palco al Museo del Tessile per spiegare come si è arrivati a questo.

Il 6 giugno il comitato di quartiere Borri, La Voce della Città e Legambiente hanno invitato a parlare il sindaco Emanuele Antonelli e l’ex-sindaco (oggi assessore all’Istruzione) Gigi Farioli oltre all’assessore all’urbanistica attuale Isabella Tovaglieri e il suo predecessore Giampiero Reguzzoni.

L’appuntamento è alle 20,45 nella sala conferenze del Museo del Tessile per fare il punto della situazione e per capire perchè e come si è arrivati ad approvare la rotatoria sul Duca d’Aosta.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 02 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore