Dario ha fretta, il parto avviene in casa

Nella notte, la madre ha dato alla luce il bimbo, assistita da un operatore del 118, chiamato in urgenza

nascita bambina

Si chiama Dario, è un bel maschietto… e va di corsa. 

È accaduto la notte scorsa a Vengono Superiore: un parto in casa assistito dall’operatore del 118.

Alle prime ore di oggi, il neonato, terzogenito, ha deciso che fosse il momento di uscire e, senza dare tempo alla sua mamma, una donna del 1977, è venuto al mondo.

Appena iniziate le doglie, i due genitori hanno compreso che di tempo per raggiungere il vicino ospedale di Tradate non ce ne fosse. Così hanno chiamato il 112 per chiedere assistenza.

Un mezzo avanzato del 118 con a bordo un infermiere ha raggiunto l’abitazione della famiglia, in tempo per aiutare la donna nelle fasi del parto. Entrambi sono poi stati portati al Galmarini dove madre e figlio sono attualmente ricoverati in buone condizioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore