La vostra dichiarazione d’amore? Fatela qui

Perché venire a Varese? Non solo per fare una passeggiata, ma anche per scegliere un luogo unico dove strappare il sì che vi cambierà la vita

Lonate Pozzolo, Tornavento - foto di Marco Pozzi

(La Piazzetta di Tornavento)

Galleria fotografica

Il tramonto a Tornavento 4 di 6

Qual è il posto in cui avete lasciato il cuore? No, non il luogo “del” cuore ma proprio quello che ha segnato una svolta nelle vostre vite. Avete mai fatto una dichiarazione d’amore guardando un panorama che toglie il fiato? “Sì ma se è amore vale tutto”, direte voi, “anche la panchina di una metropolitana”. Vero, ma l’effetto non è lo stesso.
E allora, visto che noi abitiamo in una provincia meravigliosa, abbiamo deciso di suggerirvi qualche posto “unico” in cui portare la persona con cui vorreste condividere la vita.
Nella nostra personale classifica al primo posto c’è

Santa Caterina del Sasso

SANTA CATERINA DEL SASSO

Abbarbicato su uno strapiombo di parete rocciosa a picco sul lago, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso è senza dubbi uno tra gli scenari più suggestivi del Lago Maggiore.

L’eremo è raggiungibile a piedi attraverso una scala che lo mette in comunicazione da un lato con Quicchio, piccolo agglomerato di case, dotato di posteggio per le auto e di un punto di ristorazione, dall’altro con un approdo recentemente realizzato, a servizio della Navigazione Lago Maggiore, che permette di raggiungere l’eremo in pochi minuti da Stresa. Dal 2010 è inoltre attivo un ascensore, realizzato nella roccia (Wikipedia).

Avete quindi la scelta tra una discesa suggestiva attraverso gli scalini dell’Eremo, oppure la barca. L’effetto è assicurato e l’atmosfera anche. Ricordatevi solo che l’Eremo chiude o alle 17 (d’inverno) o alle 18 (d’estate).  C’è poi

Azzate, varie

IL BELVEDERE DI AZZATE

È uno dei balconi più conosciuti (e facilmente raggiungibili) della provincia. Si trova ad Azzate e se lo volete trovare con Google Maps dovete cercare Piazza Ghiringhelli.
Da quel punto si può ammirare in basso il Lago di Varese e a sinistra il Monte Rosa a destra il Sacro Monte e il Campo dei Fiori.
Non sono pochi quelli che lo scelgono per portare l’amato o l’amata: un paio d’anni fa una coppia fu “sorpresa” a scambiarsi l’eterna promessa proprio su una panchina del Belvedere (qui l’articolo).

Altrettanto suggestiva (anche perché se siete intraprendenti potreste comprare anche un biglietto aereo e dopo la proposta di matrimonio partire da Malpensa) è la

Piazzetta di Tornavento

PIAZZETTA DI TORNAVENTO

Rispetto al “balcone” di Azzate, Tornavento, che si trova nel comune di Lonate Pozzolo, è un po’ più nascosto. Ci si arriva dopo aver percorso una piccola via che si spalanca sulla piazza. Un angolo molto curato e apprezzato da chi vive nel Sud della provincia. La piazzetta si affaccia sul canale Villoresi e il panorama è davvero unico. Particolare anche la chiesetta di Sant’Eugenio Vescovo una delle chiese più amate dagli sposi nella zona del Basso Varesotto.

Un ultimo consiglio (ma potremmo andare avanti all’infinito): se amate la montagna non potete perdervi una romantica passeggiata a

Curiglia con Monteviasco -  Piero, i Mulini e Monteviasco

MONTEVIASCO

Monteviasco è una frazione del comune di Curiglia con Monteviasco, posta a nordest del centro abitato, sulla linea di confine con la Svizzera.
Il villaggio è un alpeggio completamente isolato, abitato da una decina di persone, non raggiunto da alcuna linea di comunicazione stradale ma solo da una funivia. (qui trovate tutte le notizie su Monteviasco).
Giunti in cima alla montagna il panorama è davvero molto bello e il senso di quiete profondo, soprattutto se si raggiungete la frazione durante la settimana evitando i weekend. C’è anche un ostello, piccolo ma molto accogliente.
Se avete voglia di fare una passeggiata virtuale a Montevisco stando comodamente seduti al computer, potete sfogliare il nostro live qui: troverete informazioni interessanti e qualche “chicca”.

Volete raccontarci il luogo in cui avete fatto una dichiarazione d’amore?
Fatelo mandando un’email a redazione@varesenews.it o con l’#veniteavarese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 agosto 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il tramonto a Tornavento 4 di 6

Galleria fotografica

L'escursione a Curiglia con Monteviasco di Teresio Colombo 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore