Adulti autorevoli alla Scuola dei Grandi

La "Scuola dei grandi" debutta lunedì 15 ottobre alle ore 20.45 nel salone consiliare con Matteo Lancini e l'incontro "Adulti autorevoli: aiutare gli adolescenti a crescere"

Generico 2018
Matteo Lancini questa sera, lunedì 15 ottobre, sarà ospite del salone consiliare di Sesto Calende per l’incontro “Adulti  autorevoli: aiutare gli adolescenti a crescere” che apre la “Scuola dei grandi”, ciclo di incontri promossi dal Comitato dei rappresentanti dell’Istituto comprensivo Ungaretti per creare uno spazio dove condividere dubbi, domande, strategie e difficoltà dell’educare.
LA SCUOLA DEI GRANDI
I genitori lo sanno: educare è un gioco di squadra che coinvolge l’intera comunità di adulti che gravitano attorno ai bambini e ai ragazzi. Così dall’idea originaria di creare momenti di confronto per le mamme e i papà, si è pensato di allargare la porposta perché potesse riguardare direttamente anche docenti, educatori, zii, nonni. È nato così il progetto “Scuola dei Grandi”, strutturato su diversi percorsi pensati in base alle fasce di età dei bambini e dei ragazzi, perché crescendo le necessità cambiano.
“L’obbiettivo della scuola non è tanto insegnare come fare ad essere dei buoni genitori, insegnanti, educatori – spiega Laura Margherini, tra i promotori – ma creare quegli indispensabili momenti di riflessione sulle difficoltà, sulle preoccupazioni che si presentano ogni giorno nel proprio ruolo di educatori e genitori. Per scoprire che non si è soli e che la condivisione, la discussione di questi dubbi ci può aiutare a superarli con maggiore consapevolezza a beneficio dei nostri bambini e ragazzi”.
 ADULTI AUTOREVOLI AIUTANO A CRESCERE
Il primo incontro si terrà stasera, lunedì 15 ottobre alle 20:45 in sala Consiliare a Sesto. Si parla dell’autorevolezza degli adulti con Matteo Lancini, psicologo, psicoterapeuta, docente del Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca e presidente della Fondazione Minotauro di Milano, per cui dirige il master “Prevenzione e trattamento della dipendenza da internet in adolescenza”. Coordina anche la sezione Adolescenti del Centro di consultazione e psicoterapia e insegna nella Scuola di formazione in Psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto. Con lui si parlerà di regole, modelli educativi e del rapporto con internet e social.
IL PROGRAMMA
Gli incontri sono pensati tenendo in considerazione sia le tematiche che creano più difficoltà nel confronto e nella relazione coi bambini e coi ragazzi, sia le fasce di età dei ragazzi e dei bambini.
Prossimi relatori della Scuola dei grandi saranno Monica Colombo, a Mercallo il 13 novembre, per parlare di “regole” con adulti alle prese con figli e studenti tra i 3 e i 7 anni, e Matteo Locatelli, che il 13 dicembre sarà a Golasecca per affrontare il tema di “Quello che i ragazzi non dicono ma postano” (parlando di giovanissimi, dagli 8 anni in su), la parte teorica, perché quella pratica sarà a febbraio, per il secondo appuntamento del 2019 con la Scuola dei grandi.
Per maggiori informazioni consultare la pagina Facebook della Scuola dei grandi.

di
Pubblicato il 15 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore