“Touch generation”, incontro pratico con l’esperto

Nuovo appuntamento con Matteo Locatelli e la Scuola dei grandi, giovedì 14 marzo alle ore 20.45 alla Sala polivalente di via Prandoni per genitori di bambini tra 3 e 7 anni

Generico 2018

Il prossimo appuntamento della Scuola dei grandi è per giovedì 14 marzo alle ore 20.45 alla Sala polivalente di via Prandoni a Mercallo ed è intitolato “Touch generation: istruzioni per l’uso –  parte pratica”.

L’incontro è rivolto in particolare a mamme, papà ed educatori di bambini di età compresa tra i 3 e i 7 anni per affrontare dal punto di vista pratico (dopo l’incontro teorico dello scorso 15 gennaio) come gestire la relazione tra i figli e la tecnologia, con la guida dell’esperto in pedagogia digitale Matteo Locatelli. 
“Gli strumenti digitali hanno un fascino irresistibile per i bambini – spiegano i promotori – Come possono essere utilizzati per diventare alleati nella formazione, nello sviluppo e nell’educazione digitale dei piccoli?”. L’idea è quella di scoprire, durante la serata, quali sono i giochi e le applicazioni da usare in compagnia dei bambini, partendo dai programmi più noti ai simboli (come il Pegi – Pan european game information), che aiutano gli adulti ad orientarsi sui nuovi prodotti digitali.

La scuola dei grandi è un il calendario di incontri  promossi dal Comitato dei rappresentanti dell’Istituto comprensivo Ungaretti per aiutare e stimolare il confronto sulle difficoltà e sulle sfide dell’educare con il contributo di esperti del settore.
Per maggiori informazioni scrivere a comitatogenitori.icungaretti@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook della Scuola dei grandi.

di
Pubblicato il 11 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore