Busto Bpm, via alla Serie A1: l’esordio al Foro Italico

La squadra di Baldineti sarà in acqua sabato 13 contro la neopromossa Roma Nuoto. Campionato numero 100, Recco ancora la favorita

pallanuoto bpm busto sport management 2018 2019

Non c’è sosta per il settebello della Bpm Sport Management: nemmeno il tempo di festeggiare il primo, storico, accesso alla fase principale della Len Champions League che per la squadra di Baldineti è già all’orizzonte l’esordio in campionato.

Torneo anch’esso storico, perché quello che scatta sabato 13 ottobre assegnerà lo scudetto italiano numero 100 per quanto riguarda il settore maschile. 32 quelli vinti dalla Pro Recco, favoritissima anche questa volta, con i liguri che non lasciano alcun titolo agli avversari dal 2006, da 13 edizioni.

La Busto Bpm resta una delle principali antagoniste ai campioni in carica, nonostante il cambiamento piuttosto marcato nella rosa a disposizione dello staff. Il cammino dei Mastini comincia dal Foro Italico, e cioè dalla “Piscina dei Mosaici” che ospita le gare interne della neopromossa Roma Nuoto, squadra che lo scorso anno conquistò il torneo di A2.

Fondelli e compagni sbarcheranno nella capitale con il morale alto: la qualificazione alla Champions e quella alla Coppa Italia hanno messo euforia a un complesso che, tra l’altro, arriva all’esordio in campionato con alle spalle una serie di partite ufficiali di alto profilo, capaci di mettere a punto anche lo stato di forma dei giocatori.
Attenzione però a non sottovalutare Roma che ha lavorato bene sul mercato per ottenere la riconferma in A1: tra i nuovi ci sono il centrovasca serbo Paskovic (ex Brescia), il difensore maltese Camilleri e il portiere D’Ascoli dalla Lazio. Ex di turno invece il centroboa Michele Lapenna, due stagioni con la Sport Management.

Mercoledì prossimo però, per Busto ci sarà anche l’esordio in Champions con un match casalingo alle “Manara” (ore 20,30): l’avversaria è da far tremare i polsi, i greci dell’Olympiacos Pireo, campioni in carica della massima competizione europea per club. Sabato 20 la prima interna di Serie A1 contro Savona.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore