I lavori di bonifica all’ex Cantoni vanno avanti

L’operazione è costata alla proprietà circa 320.000 euro. La stessa sta intervenendo secondo i tempi previsti. Il sindaco Fagioli: " area strategica per la nostra Città"

ex cantoni saronno

Un’estate intensa per la bonifica dell’area ‘ex Cantoni’. Nel mese di giugno sono iniziati i lavori concordati sul fronte della bonifica delle acque. Gli interventi hanno previsto inizialmente la realizzazione del condotto di scarico delle acque esterno alla proprietà come si è potuto notare dai lavori sul piazzale antistante l’ospedale cittadino e lungo la via Don Marzorati.

I lavori sono proseguiti all’interno dell’area privata con la realizzazione del condotto di scarico e delle opere accessorie. Nelle ultime settimane è stata completata la trivellazione dei due pozzi rispettivamente di 50 metri e di 90 metri di profondità, funzionali all’estrazione delle acque oggetto di trattamento nell’impianto a carboni attivi che si prevede verrà posizionato nelle prossime settimane. La bonifica delle acque procede quindi secondo il cronoprogramma presentato dalla proprietà nel mese di giugno 2018.

L’operazione è costata alla proprietà circa 320.000 euro. La stessa sta intervenendo secondo i tempi previsti.

“La positiva evoluzione della bonifica di questa area strategica per la nostra Città – ha commentato il Sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli – ci vede in prima fila anche sul piano urbanistico, convinti come siamo che la ‘ex Cantoni’, una volta bonificata, sarà una parte importante per lo sviluppo di Saronno. L’impegno nostro e della proprietà è quindi di arrivare alla definizione della convenzione della riqualificazione di tutta l’area”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore