Addio “spelacchio”: arriva da Cittiglio l’albero di Natale per Roma

La società che allestisce le decorazioni nella Capitale ha scelto il vivaio "Spertini": scelta una pianta di circa 40 anni

albero di natale roma vivaio spertini cittiglio

È cresciuto alto, bello e forte all’ombra del Sasso del Ferro e ora è (quasi) pronto per viaggiare in direzione di Roma, per abbellire il Natale della capitale.

Viene infatti dal vivaio “Spertini” di Cittiglio l’abete scelto per essere posizionato davanti all’Altare della Patria e addobbato per le feste Natalizie, erede di quello Spelacchio che lo scorso anno fu al centro di ironie e polemiche. Ora la società incaricata dal Campidoglio per l’albero “ufficiale” della Città Eterna ha deciso di rivolgersi proprio alla nota azienda che ha sede accanto alla strada che porta a Laveno. Dove ieri – mercoledì 28 – sono iniziati i lavori intorno alla grande pianta prescelta, che a breve dovrebbe intraprendere il suo viaggio in camion per Roma.

L’albero è della specie abies nordmanniana, misura 23 metri di altezza e ha un’età di circa 40 anni come ha spiegato Giuseppe Spertini al “Messaggero” nell’articolo apparso oggi sul quotidiano capitolino. Curiosa la modalità con cui verrà eseguita l’operazione: i rami più grandi verranno infatti tagliati a Cittiglio, numerati, e “rimontati” sul tronco una volta sul posto.
Per l’intera operazione “albero di Natale”, il Comune di Roma ha messo a budget ben 376mila euro grazie a una cospicua sponsorizzazione da parte di Netflix.

“L’albero di Cittiglio, una bella notizia per tutto il Varesotto”

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore