Luigi Pastore ospite alla Biblioteca Bruna Brambilla

Mercoledì 28 novembre presenterà il suo ultimo libro “Insostenibilità: l’alternativa e i sei passaggi per attuarla”.

La Biblioteca "Bruna Brambilla" alla scuola Anna Frank

Mercoledì 28 novembre, alla Biblioteca Bruna Brambilla dell’istituto Anna Frank in via Carnia 155 Varese, sarà ospite  Luigi Pastore che presenterà il libro “Insostenibilità: l’alternativa e i sei passaggi per attuarla”.

L’incontro sarà condotto dal vice direttore di Varesenews Michele Mancino e avrà inizio alle ore  17.45.

Il saggio indaga le dinamiche di un mondo globalizzato ostaggio di un’economia concentrata solo sul presente e che, con la presunzione illusoria di una crescita ininterrotta, distrugge risorse non rinnovabili a ritmi non sostenibili, accelera i cambiamenti climatici che innestano conflitti e migrazioni bibliche, accresce le disuguaglianze e l’esclusione sociale. Uno scenario allarmante che sembra minare la stessa sopravvivenza del genere umano. Il libro analizza le criticità, costringe alla riflessione sull’utilizzo dei nuovi strumenti della tecnologia, i suoi effetti sulla società e la democrazia. Suggerisce una soluzione alternativa, processuale, sistemica e circolare per costruire un’economia più collaborativa e solidale capace di offrire orizzonti di speranza, equità e benessere per gli esseri umani e il Pianeta stesso. biblioannafrank@gmail.com

Luigi Pastore vive a Varese, è ingegnere civile trasportista, manager ed esperto di mobilità e logistica.

Attualmente è vicepresidente dell’Agenzia per il trasporto locale delle province di Varese, Como e Lecco.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.