Fattura elettronica e servizi per il volontariato

Lunedì 17 dicembre in Camera di Commercio un workshop in collaborazione con CSV Insubria. Un percorso di semplificazione e aiuto all’uso degli strumenti digitali per tutti gli operatori economici

fatturazione elettronica 2019 novità

È un tema “caldo” per le aziende come per tutti gli operatori economici. Dopo la forte attenzione riservata agli incontri sulla fatturazione elettronica rivolti alle imprese svoltisi a MalpensaFiere e a Ville Ponti, ma anche a seguito del riscontro positivo del workshop realizzato in collaborazione con l’Ordine degli ingegneri della provincia di Varese, Camera di Commercio dedica un’altra iniziativa a questo argomento.

L’appuntamento è per lunedì 17 dicembre a Varese, nella Sala Campiotti della sede di piazza Monte Grappa, dove si svolgerà un nuovo momento di informazione e formazione dedicato appunto alla fatturazione elettronica, questa volta organizzato in sinergia con il Centro servizi per il volontariato (CSV) Insubria.

«Se utilizzata nel modo più corretto, la fattura elettronica rappresenta veramente un’opportunità. E questo in termini di semplificazione e immediatezza dell’attività economica, ma soprattutto garantendo un concreto risparmio di tempo e quindi di denaro» dice il presidente della Camera di Commercio Fabio Lunghi.

A poco più di due settimane dal via della sua obbligatorietà, prevista a partire dal 1° gennaio dell’anno prossimo, il sistema economico del nostro territorio si sta attivando per prepararsi. «Come Camera di Commercio ci siamo messi a disposizione a pieno titolo – continua Lunghi -, garantendo un percorso per la semplificazione amministrativa e il supporto per il miglior utilizzo degli strumenti del digitale. Un percorso rivolto alle aziende, ma anche a tutti gli operatori economici del nostro territorio».

L’appuntamento di lunedì 17 avrà inizio alle 17 ed è dedicato alle associazioni e, più in generale, agli enti non profit sia che possiedano o meno partita Iva. Relatori saranno Alessandro Mastromatteo, tributarista nonché esperto di fatturazione elettronica, e Luca Masera, coordinatore area organizzazione del CSV Insubria.

L’incontro sarà di carattere operativo e avrà l’obiettivo di fornire un quadro completo dell’intero processo digitale che caratterizzerà i rapporti con l’amministrazione pubblica, le imprese e fornitori. Visto poi che la fatturazione elettronica prevede – oltre ai meccanismi di emissione, ricezione e conservazione delle fatture – anche differenti modalità di trasmissione, verranno analizzate tutte le possibilità relative al nuovo adempimento.

La partecipazione al workshop è gratuita, occorre però prenotarsi online sul sito CSV Insubria all’indirizzo .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore