Le canzoni più belle di De Andrè per far nascere il parco giochi inclusivo

Domenica 9 dicembre viaggio nella poesia cantata di Fabrizio De André, con Marco Belcastro e Christian Poggioni, voce recitante

Avarie

Bella musica per far crescere il parco giochi inclusivo di Induno Olona.

La proposta è dell’associazione Caimano e dell’Amministrazione comunale, che domenica 9 dicembre organizzano lo spettacolo “Non al denaro non all’amore né al cielo“, viaggio nella poesia cantata di Fabrizio De André, interpretato da Marco Belcastro (voce e chitarra), e Christian Poggioni, voce recitante.

L’evento si terrà in Sala Bergamaschi, in piazza Giovanni XXIII e si aprirà alle 19 con un apericena, mentre lo spettacolo inizierà alle 20,30.

Prendendo spunto dalle nove canzoni dell’album pubblicato da Fabrizio De Andrè nel 1972, Marco Belcastro e Christian Poggioni propongono uno spettacolo-concerto in cui i brani del cantautore genovese si intrecciano a testi di poeti del ‘900, dalla Beat generation ad Alda Merini.

Lo scopo dell’iniziativa è la raccolta dei fondi per il Progetto “Un Parco Per Tutti”, che prevede la realizzazione di un parco giochi inclusivo a Induno Olona.

L’ingresso costa 6 euro, mentre l’Apericena sarà ad offerta libera.

Qui la presentazione dello spettacolo

di
Pubblicato il 07 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore