Urta contro un cavo: atterraggio d’emergenza per un elicottero

Poco dopo le 14.30, mentre stava rientrando alla base di San Vittore, l'elicottero ha urtato contro la fune di guardia della linea dell'alta tensione. Leggermente feriti pilota e assistente

Avarie

(immagine di repertorio)

Atterraggio di emergenza oggi nel primo pomeriggio per un elicottero impegnato in un trasporto di materiali a Claro.

Poco dopo le 14.30, mentre stava rientrando alla base di San Vittore, l’elicottero ha urtato contro la fune di guardia della linea dell’alta tensione. La collisione ha danneggiato la cabina, permettendo comunque all’aeromobile di atterrare in un prato a lato di via San Gottardo, a Castione.

Ai comandi dell’elicottero, proprietà di una ditta con sede nei Grigioni, un 54enne pilota svizzero domiciliato nel Luganese; a bordo anche un 24enne assistente di volo svizzero domiciliato nel Bellinzonese.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia della città di Bellinzona, i pompieri di Bellinzona e i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona, che dopo aver prestato le prime cure al pilota e all’assistente di volo, li hanno trasportati in ambulanza all’ospedale. In base ad una prima valutazione medica, il 54enne e il 24enne hanno riportato leggere ferite.

L’indagine è coordinata dal Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore