Alptransit, l’inizio dei lavori slitta al 2020

Confermata la realizzazione della rotonda davanti alle FN ma mancano ancora i soldi di FS alla Provincia

Alptransit, il sottopasso demolisce il caseggiato di Via Ceretti

Il Sindaco Ercole Ielmini ha inviato una nota stampa per fare il punto della situazione sui lavori di AlpTransit, la linea ad alta velocità merci che passerà anche da Laveno Mombello.

Durante l’ultima riunione del 18 gennaio infatti, il consigliere provinciale Marco Magrini e i tecnici incaricati hanno incontrato gli amministratori dei comuni interessati per spigare quando verranno aperti i cantieri sul territorio ma anche gli inter burocratici ancora in atto.

L’amministrazione comunale di Laveno Mombello ha quindi inviato un comunicato per spiegare ai cittadini a che punto si trova lo stato dei lavori nel comune sottolineando che, stando ad oggi, i lavori potrebbero partire nel febbraio del 2020 con più di un anno di ritardo rispetto al cronoprogramma iniziale.

Inoltre, le FS non hanno ancora assegnato alla Provincia di Varese la somma di 2,300.000 euro da utilizzare per l’acquisto degli immobili di Viale Ceretti che dovranno essere abbattuti per realizzare l’opera del sottopasso. Di conseguenza la Provincia di Varese non è ancora nelle condizioni di convocare i proprietari degli immobili per definire il valore delle loro abitazioni.

Inoltre, è stato confermato che la Provincia dispone di 300.000 euro per la realizzazione di una rotatoria difronte alla stazione della FNM/NLM.

ECCO COSA PREVEDE IL PROGETTO DEL SOTTOPASSO DI ALPTRANSIT

di
Pubblicato il 29 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore