Escursione della Memoria lungo i sentieri della salvezza

Domenica 27 gennaio l'associazione Controvento Trekking propone un'interessante escursione lungo i sentieri che molti ebrei percorsero per trovare rifugio in Svizzera

Avarie

Domenica 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, l’associazione Controvento Trekking propone un’escursione aperta a tutti che ripercorrerà i sentieri che per molte famiglie di ebrei rappresentarono la salvezza.

«Gli ebrei arrivavano a Viggiù per poi raggiungere la Svizzera attraverso cunicoli di bunker e trincee della Prima guerra mondiale – racconta Antea Franceschin, guida ambientale escursionistica AIGAE che coordinerà l’escursione – Gli ebrei furono salvati grazie all’operazione segreta Oscar, ad opera del Cardinale di Milano Schuster. Saremo nei luoghi della missione segreta, e lungo il cammino ascolteremo passi narrati e vedremo quanto è rimasto in ricordo di ciò che accadde».

«Si tratta di una vera “strada della memoria”, e la faremo praticamente tutta per non dimenticare. Partiremo esattamente dal paesino dove le famiglie ebree venivano condotte  per poi iniziare il cammino verso la salvezza, verso la Svizzera in un labirinto di cunicoli, bunker e trincee della Linea Cadorna, costruita a difesa della frontiera italo-svizzera, che poi  vennero ampiamente utilizzati anche dai profughi italiani. E proprio sul confine tra Italia e Svizzera cammineremo, in un ambiente ricco di vegetazione e storia».

La partenza è fissata per le 9 e 30 da Viggiù.

Qui tutte le indicazioni per partecipare

di
Pubblicato il 23 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore