“Fin che la barca va” e un weekend tutto all’italiana

Joel Havea suonerà questa sera mentre venerdì c'è un Dj set con le migliori canzoni italiane e sabato sera si canta

Tempo libero generica

Appuntamento per questa sera, 17 gennaio, al Twiggy di Varese con Joel Havea (ore 21:30, ingresso libero). Un abile cantautore, un grande chitarrista e un interprete coinvolgente, le cui canzoni dimostrano le sue molteplici influenze musicali e culturali. Con il suo background unico, proveniente dalla vibrante ed eclettica scena musicale della capitale culturale australiana, Melbourne, Joel ha iniziato a suonare dal vivo sin dalla giovane età come parte del duo “Havea Brothers” con il fratello minore Dave. Dopo alcuni lunghi viaggi in tutto il mondo, tra cui concerti in tutta l’Asia e l’Europa, Joel ha trovato una nuova casa ad Amburgo, in Germania. Dall’uscita del suo album di debutto “You Make Me Believe” nel 2012, Joel ha suonato oltre 500 concerti in 20 paesi e 4 continenti. Si esibirà al Twiggy in versione acustica.

Venerdì 18 gennaio invece, l’appuntamento è con “Fin che la barca va”, il DJ Set a cura di DJ Marvin (ore 22:00, ingresso libero) con solo musica italiana dagli anni ’60 agli anni ’80. DJ Marvin-O selezionerà esclusivamente 45 giri originali italiani e di tutti i cantanti o band straniere che decisero di investire nel nostro paese cantando però nella nostra amata lingua.

Sabato sera invece, appuntamento con “All You Can Sing”, dj set a cura di The Bad 6 The Ugly (ore 22:00, ingresso libero).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.