Un anno di studio all’estero, con la borsa di studio del Comune

Scadranno domenica 20 gennaio i termini per aderire al bando promosso dall'amministrazione che assegna borse di studio di Intercultura

intercultura

Scadranno domenica 20 gennaio i termini per partecipare al bando del Comune di Malnate insieme a Intercultura.

È possibile aggiudicarsi una delle borse di studio offerte dall’amministrazione, del valore complessivo di 7.000€, a studenti meritevoli (con media non inferiore al 7), nati tra il 1° giugno 1999 e il 31 luglio 2003, residenti nel Comune e frequentanti una scuola secondaria di II grado per trascorrere un mese estivo all’estero. Destinazione: il mondo.

I Paesi da scegliere sono infatti: Argentina, Canada, Cina, Danimarca, Finlandia, Giappone, India, Irlanda, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti e Tunisia.

Basta andare sul sito www.intercultura.it e seguire le istruzioni per procedere all’iscrizione alle selezioni per l’assegnazione di una delle due borse di studio del Comune di Malnate, del valore complessivo di 6.000€, per programmi estivi, della durata di 4 settimane, in Argentina, Canada, Cina, Danimarca, Finlandia, Giappone, India, Irlanda, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti, Tunisia, riservate a:

  • studenti meritevoli;
  • nati tra il 1° giugno 2000 e il 31 luglio 2004 (verificare le date per ciascun programma qui);
  • residenti nel Comune;
  • frequentanti una scuola secondaria di II grado, con media scolastica degli ultimi 2 anni (a.s. 2016-2017 e a.s. 2017-2018) non inferiore al 7 e che, nella prima valutazione dell’anno in corso, non abbiano riportato votazioni insufficienti.

Durante l’iscrizione, al punto 4 del modulo “Quota di partecipazione e borse di studio” sarà necessario indicare che si vuole usufruire di una sponsorizzata e poi di seguito selezionare il nome dello sponsor “Comune di Malnate” e compilare le informazioni addizionali richieste. È richiesto di allegare fotocopia delle pagelle scolastiche degli ultimi 2 anni.

I programmi estivi di Intercultura si rivolgono agli studenti tra i 14 e i 18 anni e permettono di vivere un’esperienza alla scoperta di Paesi nuovi, oppure di trascorrere un periodo all’estero in una destinazione più tradizionale.

Per chi è più propenso a conoscere luoghi lontani i programmi di 4 settimane in Argentina, Cina, Giappone, India, Russia combinano l’incontro con culture diverse alla possibilità di imparare una nuova lingua. Se invece si è più interessati a rafforzare l’inglese, è possibile esplorare i programmi di Intercultura nel Regno Unito (Galles), Irlanda, Canada, Stati Uniti. Infine, i programmi in Danimarca, Finlandia, Spagna e Tunisia sono a disposizione per chi vuole un’esperienza di carattere europeo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore