Un topolino mette fuori gioco il campanile della chiesa di Verghera

Il cavo che comunica con le campane è apparso rosicchiato e danneggiato. Una complicazione, ha spiegato don Francesco, che renderà più difficile e costoso riparare l’impianto

chiesa di verghera di samarate

Si pensava che un piccolo intervento di riparazione sarebbe stato sufficiente a riportare in funzione le campane della chiesa di Verghera di Samarate e, invece, mentre i tecnici erano al lavoro hanno scoperto che qualcosa di ben più complicato era avvenuto tra gli apparati che corrono sotto al pavimento.

Quello che è emerso è che ad essere danneggiato era il cavo in fibra che trasporta l’impulso necessario ad attivare l’impianto nel campanile e che l’indiziato principale è un topolino o, più probabilmente, alcuni topolini.

Il tubo che protegge il cavo ed il cavo stesso sono apparsi rosicchiati e danneggiati. Una complicazione, ha spiegato don Francesco, che renderà più difficile e costoso riparare l’impianto ma che dovrebbe essere eseguito già in settimana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore