“Dal Messico” una pizza a forma di orsetto per l’amata di Gavirate

Il titolare della pizzeria LevelUp ha ricevuto una telefonata da un ragazzo che vive lontano, in America Centrale. Ha chiesto al titolare di fare una sorpresa a una ragazza gaviratese. E lui l'ha accontentato

Generico 2018

Una storia bellissima che vi raccontiamo volentieri. Ce l’ha scritta Ale C. titolare della pizzeria Levelup di Gavirate. Ci ha contattato attraverso facebook per dirci quel che gli era accaduto il giorno di San Valentino ed è davvero una cosa dolce che scalda il cuore. Ecco qui.

———————-

Questa foto è una schifezza:  niente filtri, nessun effetto, niente post produzione… Ma racconta la storia più carina che avete sentito per questo San Valentino. Pronti?

Qualche giorno fa arriva un messaggio sulla pagina Facebook di LevelUp.  Un ragazzo messicano che parlando in inglese si presentava molto educatamente chiedendo un favore grande. Dopo aver verificato che non si trattasse di un qualche fake in vena di truffe online, mi sono fatto spiegare. Spiega di avere un’ amica speciale qui a Gavirate, alla quale voleva tantissimo fare un piccolo regalo per San Valentino, nonostante la grande distanza. Sarebbe stato sufficiente, se possibile, fare semplicemente una pizza a forma di orsetto, una cosa così piccola per noi ma sicuramente speciale per loro. Ci potevamo mai tirare indietro? Ci penso un po’, faccio qualche prova, gli mando le foto e confermo che si, la sua amica speciale avrà il suo regalo!

Il ragazzo è felicissimo, ringrazia e mi chiede di allegare la dichiarazione alla pizza. Quando consegno la pizza, la ragazza è molto imbarazzata ma senza dubbio contenta della sorpresa! Questo è il risultato finale, un po’ artigianale è vero, ma c’è qualcosa di più tenero di questo ragazzo che a distanza di 10000 chilometri fa tutto il possibile per fare un regalo alla sua amata? Da tutto il giorno penso a questi ragazzi che si amano da una distanza davvero enorme, li immagino parlare al telefono scambiandosi parole dolci, li immagino anche piangere per non potersi vedere ogni minuto della loro vita.

Chi non ci è mai passato?  Spero davvero che presto si riuniranno, che un giorno saranno felici e vicini. E magari un giorno entreranno da LevelUp, presentandosi e dicendo che se sono ancora lì, assieme: un pochino, un’ infinitesima parte, è merito anche nostro!

(Bravo Ale, aggiungiamo noi: il ragazzo ha chiesto l’Iban per pagare la sua pizza. «Non gliel’ho mandato – ci ha raccontato Ale – È il mio regalo per loro»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.