Difficoltà a scegliere il pediatra: il sindaco risponde

Olinto Manini risponde al genitore che lamentava difficoltà a nominare il nuovo pediatra della figlia e chiarisce le modalità di servizio dello sportello

olinto manini samuele astuti

Caro Direttore,

desideriamo rispondere allo scritto del ns. cittadino, signor Antonio, di giovedì 14 febbraio……..

premesso che il servizio di Scelta e Revoca, attivo il mercoledì mattina e giovedì pomeriggio all’interno del Comune di Malnate c/o l’Ufficio Urp, è un servizio che non molti comuni forniscono perchè non è di competenza comunale, la sede primaria infatti è attiva a Varese in Viale Monte Rosa, 28.

Malnate, da anni, fornisce questo servizio per dare un aiuto concreto alle persone anziane e fragili che hanno la necessità di cambiare medico, richiedere nuove tessere sanitarie, codici pin e puk ecc…e sono impossibilitate ad andare allo sportello di Varese. 

Presso lo sportello è possibile iscrivere i nuovi nati al sistema sanitario, i cittadini comunitari e non, riescono a rinnovare l’assistenza sanitaria e si interviene per l’attivazione di esenzioni di patologia e reddito.

Per tutte queste pratiche il Comune di Malnate “riserva” una sua impiegata per svolgere un servizio di competenza di un altro ente, con l’intento di agevolare i suoi cittadini, senza nessun ritorno economico.

Possiamo dichiarare con convinzione che i cittadini che usufruiscono di tale servizio, a Malnate, incontrano una persona che con gentilezza, competenza e disponibilità, risponde con puntualità a tutte le richieste

Nei periodi in cui si verifica il pensionamento di un medico o il cessato incarico provvisorio di un altroil numero dei cittadini aumenta in modo considerevole creando rallentamenti e lunghe attese. In questi giorni l’affluenza è aumentata proprio per la necessità di scegliere una nuova pediatra .

Nei giorni di apertura dello sportello ASL, vengono distribuiti una giusta quantità di numeri utili per regolare la priorità d’accesso dell’utenza agli stessi.

L’apertura al pubblico nel ns. caso è di 3 ore nelle quali vengono distribuiti 25 numeri calcolando un tempo di 7/8 minuti a persona. A volte la persona che accede al servizio può effettuare pratiche anche per più persone in questo caso il tempo si dilata.

Lo sportello ASL non chiude mai alle ore 12:00, ma si prolunga sempre oltre l’orario di chiusura. Non è possibile, invece, fare alcuna operazione dopo le ore 18 del giovedì, in quanto il collegamento telematico viene sospeso direttamente dall’ASL a tutti gli operatori.

Le rare volte in cui succede che tutte le 25 persone vengano servite prima dell’orario di chiusura dello sportello, l’impiegata distribuisce altri numeri.

Si precisa che scelta del pediatra con le corrette credenziali, tramite il portale, non è di competenza comunale..

Fatta chiarezza sul servizio che viene fornito al cittadino, ci auguriamo che, da parte di tutti prosegua la pazienza ed il buon senso durante l’attesa nei giorni di forte affluenza, atteggiamento utile per una buona convivenza, nel rispetto verso la lavoratrice che si adopera per dare a tutti un ascolto e servizio efficiente.

Cogliamo l’occasione per ringraziare ufficialmente in particolare la signora Roberta e tutti i dipendenti che si adoperano nei vari uffici comunali.

Olinto Manini e tutta la Giunta del COMUNE DI MALNATE

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore