Aggredito alle spalle mentre fa pipì e rapinato, brutta serata per un 27enne

Indaga il Commissariato di Busto Arsizio. Il giovane ha detto di essere stato aggredito alle spalle menrtre espletava un impellente bisogno fisiologico in via Minghetti

polizia notte

Sarebbe stato aggredito alle spalle, mentre espletava bisogni fisiologici, e derubato dei soldi. Il fatto, denunciato dall’uomo agli agenti del Commissariato di Busto Arsizio, sarebbe accaduto poco dopo la mezzanotte di oggi, giovedì, in via Minghetti.

La vittima è un 27enne di un paese confinante con Busto Arsizio che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari, giunti sul posto con un’ambulanza, e portato in Pronto Soccorso dove è stato curato. Le ferite riportate, fortunatamente, sono di lieve entità.

Il giovane non sarebbe riuscito a fornire la descrizione dell’aggressore che avrebbe approfittato del fatto che lui fosse girato e intento a urinare. Una volta ripresosi dal colpo si sarebbe accorto di essere stato derubato.

La vicenda è al vaglio della Polizia che sta indagando per ricostruire la vicenda e risalire al possibile rapinatore. La zona in cui è avvenuta l’aggressione non è certamente da considerarsi sicura per la frequente presenza di prostitute.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore