Il sindaco Angelo Bellora non si ricandida

L'annuncio nella intervista in diretta sulla pagina facebook di VareseNews: al termine del primo mandato, il sindaco uscente non sarà più della partita, "con una certa sofferenza", perché il centrosinistra di Cardano si sta trasformando in un'altra cosa

Generico 2018

Il sindaco di Cardano al Campo Angelo Bellora non si ricandida.

Una ipotesi divenuta più concreta nelle ultime settimane, che lo stesso primo cittadino ha voluto ufficializzare nel corso della intervista in diretta facebook  sulla pagina Facebook di VareseNews.

A Cardano sono in corso da tempo grandi manovre e nell’ultimo mese è diventata molto concreta l’ipotesi di un accordo tra il Pd, Forza Italia e la lista centrista Cardanoincomune, che già aveva “assorbito” alcuni esponenti di Forza Italia. Un cambio di assetto che – se confermato – rappresenterebbe una discontinuità notevole rispetto all’attuale maggioranza, un centrosinistra allargato, dal Pd a Rifondazione.

Bellora, nell’intervista, parla di rumors su «coalizioni nuove rispetto al panorama storico» e chiarisce: «Alla conferenza stampa di inizio anno ero disponibile a candidarmi ma non a tutti i costi. Significava: rimanendo nell’alveo nei ventidue anni di centrosinistra. Ad oggi sappiamo che c’è in costruzione una coalizione d’impronta più civica», rispetto a cui «è meglio si faccia un passo di lato». E ha aggiunto: «con una certa sofferenza» (la domanda è al minuto 27:40 dell’intervista qui sotto). Anche se mitigata da un «molto probabilmente», la decisione sembra presa, considerando lo scenario che si delinea a Cardano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore