Busto città del teatro, una festa per riportare la cultura in centro

Dall'11 al 14 aprile piazza San Giovanni diventerà la casa degli otto teatri cittadini: spettacoli per grandi e piccoli, workshop, incontri per raccontare e far vivere il teatro a tutti

presentazione festa del teatro busto arsizio 2019

Prima la festa del cinema col Busto Arsizio Film Festival (che prenderà il via il 30 marzo e si chiuderà il 6 aprile) e subito dopo la Festa del Teatro, anzi dei teatri. Busto Arsizio, infatti, può contare su qualcosa come 8 teatri e non parliamo di edifici vuoti e abbandonati ma di realtà vivissime che coinvolgono migliaia di persone tra spettatori, volontari, attori principianti e professionisti, tecnici.

Dall’11 al 14 aprile, infatti, lo spazio festival di piazza San Giovanni si trasformerà nella casa comune dei teatri cittadini che qui presenteranno il meglio della loro produzione teatrale per tutti i gusti. Le realtà che hanno aderito sono il teatro Sociale Delia Cajelli, il teatro Manzoni, il Fratello Sole, il Lux, lo Spazio Teatro-Palkettostage, il teatro parrocchiale Aurora di Borsano, il teatro Sant’Anna e il San Giovanni Bosco. Si presenteranno non solo come singole realtà ma anche in modalità “contaminazione” con collaborazioni tra realtà teatrali diverse.

Questa mattina l’evento è stato presentato nella sala del camino di Villa Tovaglieri alla presenza dell’assessore alla Cultura Manuela Maffioli e dei rappresentanti delle varie realtà teatrali: «La festa del teatro inizierà subito dopo il festival del cinema: il cinema lascerà la tensostruttura della piazza san Giovanni e vi entrerà il teatro – ha detto oggi l’assessore alla Cultura  – la festa rappresenta un po’ anche la compresenza di cinema e teatro che si vive ogni giorno nelle nostre sale, nei nostri ‘luoghi’ di cultura che vogliamo continuare a tenere in vita perché rappresentano un baluardo contro il degrado».

La cultura genera bellezza ma per farla serve tanta voglia di fare rete e a Busto il tavolo teatri, voluto dall’assessore Maffioli, cominica a dare i suoi frutti: «Lo facciamo grazie alla rete, alla collaborazione tra le sale che anche con questa iniziativa straordinaria si è dimostrata in tutta la sua efficacia. Per la prima volta ci sono tutti i teatri, non esistono sale di serie A e sale di serie B, esiste solo la cultura. La festa è un grande omaggio al genere teatro, i nostri teatri stanno bene, hanno un pubblico fedele che li segue, ma vorremmo che il pubblico crescesse e che si ampliassero le fasce d’età coinvolte perché andare a teatro fa stare bene, la bellezza fa stare bene, lo dimostrano anche alcuni studi scientifici».

Se qualcuno storcerà il naso per i tanti eventi a pagamento la risposta dell’assessore è una sola: «La qualità culturale della proposta è elevata perchè fatta da professionisti. La cultura va sostenuta perchè sia di qualità ed è quindi giusto pagare per assistere agli eventi proposti».

Un’iniziativa senza precedenti anche per il programma molto vario e articolato, che si svolgerà in parte nella vetrina dello spazio festival, in parte nelle sale: in cartellone spettacoli di prosa, musical, teatro di strada, workshop, presentazioni di progetti e spettacoli, e non mancheranno, ovviamente, alcuni film, “Old Man & The Gun”, l’ultimo del maestro Robert Redford, in programma al Fratello Sole giovedì 11 aprile, e “L’estate di Gino” con la partecipazione di Don Gino Rigoldi, del regista Fabio Martina e Don David Riboldi cappellano del carcere di Busto Arsizio, in agenda per sabato 13 aprile al Cinema Teatro Lux, dove, alle 16.30 di domenica 14 aprile, sarà proiettato anche il film per bambini (con merenda) “C’era una volta il principe azzurro”.

Numerose le proposte per i più piccoli, oltre a spettacoli di burattini, letture animate e altre rappresentazioni ad hoc, si segnala, dopo il successo della Notte in biblioteca di qualche mese fa, la ‘Notte a teatro’ in programma al Sociale tra sabato 13 e domenica 14 per i bambini dai 6 anni in su (info: prenotazionesociale@libero.it). I Viandanti teatranti del San Giovanni Bosco, invece, coinvolgeranno i presenti in una lezione di teatro mentre lo Spazio Teatro di Cetty Fava proporrà anche un aperitivo, come da tradizione del Palkettostage.

IL PROGRAMMA

 Giovedì 11 aprile 2019
Ore 10.30 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Inaugurazione Giornate Pirandelliane a cura del Teatro Sociale
Dalle 16.00 alle 19.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Presentazione Musical “Pinocchio” a cura del Teatro Manzoni
Dalle 19.00 alle 19.30 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Presentazione dello spettacolo “L’amico ritrovato” e del progetto
Teatro da camera “Il piacere letterario” a cura del Teatro Sociale
Ore 16.00 e 21.00 » Teatro Fratello Sole
Omaggio a Robert Redford, maestro di recitazione, film “Old
Man & The Gun” introduce la serata Paolo Castelli – costo 5 €

Venerdì 12 aprile 2019
Ore 17.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
“Il viaggio di Stormy il Clown”, spettacolo di teatro di strada e
clownerie di Michi Tarallo per Viandanti Teatranti
Ore 18.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Workshop “Approccio al training teatrale” a cura di Viandanti Teatranti
Ore 21.00 » Teatro Sociale
“Il fu Mattia Pascal, l’uomo che visse due volte” – costo 15 €
Ore 21.00 » Teatro Manzoni
Musical “Pinocchio” – costo 10 € intero 5 € ridotto

Sabato 13 aprile 2019
Ore 12.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Veronica Gonzales presenta il “Teatro dei piedi” a cura del Teatro Fratello Sole
Dalle 14 alle 16.30 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Animazione teatrale a cura di Viandanti Teatranti.
Ore 15: “Il viaggio di Stormy il Clown” di Michi Tarallo
Ore 16.30 » Teatro Fratello Sole
“C’era due volte un piede” di Veronica Gonzales – spettacolo di
burattini coi piedi per bambini – costo 5 €
Dalle 16.30 alle 17.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Presentazione dello spettacolo “Iliade donna”
Ore 17.30 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Spettacolo “Cappuccetto rosso più o meno (più meno che più)” a cura di Viandanti Teatranti
Dalle ore 18.30 alle 20.30 » SpazioTeatro
“Aperitivo a Teatro” – costo 10 €
Ore 21.00 » Teatro Manzoni
Musical “Pinocchio” – costo 10€ intero 5€ ridotto
Ore 21.00 » Cinema Teatro Lux
Film “L’estate di Gino” con la partecipazione di Don Gino Rigoldi, del regista Fabio Martina e Don David Riboldi cappellano del carcere di Busto Arsizio – costo 5 €
Dalle 15.30 alle 9.00 » Teatro Sociale
Una notte in teatro” per bambini (gratuito)

Domenica 14 aprile 2019
Ore 11.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
“La Giara” presentata dal Liceo Crespi a cura del Teatro Sociale
Ore 15.30 » Teatro Sant’Anna
“Il mostro coraggioso” lettura animata a cura di Progetto Zattera – costo 6 € adulti 4 € bambini
Ore 16.00 » Spazio Festival Piazza S. Giovanni
Presentazione dell’evento “La nascita di una vocazione: incontri con uomini straordinari” a cura del teatro Aurora
Ore 16.30 » Cinema Teatro Lux
Cinema e merenda con il film “C’era una volta il principe azzurro”
– costo 5 € adulti 3 € bambini
Ore 21.00 » Teatro San Giovanni Bosco
Spettacolo teatrale “Kintsugi ovvero donne (libere) si diventa” a cura di Viandanti Lab – costo 6 €
Gli eventi in programma allo Spazio Festival sono gratuiti.

Indirizzi Teatri Busto Arsizio
Sociale: Via Dante Alighieri, 20 – www.teatrosociale.it
Manzoni: Via Calatafimi, 5 – www.cinemateatromanzoni.it
Fratello Sole: Via M. D’Azeglio, 1 – www.fratellosole.it
Lux: Piazza S. Donato, 5 – www.cineteatrolux.com
SpazioTeatro: Via Luigi Galvani, 2 bis – www.palchetto.it
Aurora: Via S. Pietro, 15 – www.ssapostoli.it/aurora
Sant’Anna: piazzale Sant’Anna, 1
San Giovanni Bosco: Via Bergamo, 12 – www.cinesgbosco.it

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 26 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore