Gli Spaesati di Davide Van de Sfroos

Il cantautore laghee ha partecipato a Fa' la cosa giusta intervistato dal nostro direttore. Ha raccontato i suoi ultimi lavori e progetti partendo dalla relazione con il territorio e con le persone che si sentono Spaesati

“Siam nati contromano, cresciuti controvento
vivendo in contropiede, sembriamo un controsenso
facciamo lavori vecchi con soldi mal pagati
lavori da ostinati che si credono svaniti
siam gli ultimi brandelli di una bandiera vera
che non sai più se c’è, ma che una volta c’era
ci chiamano paesani, ma siamo gli spaesati…”

Galleria fotografica

Van de Sfroos a Fa’ la cosa giusta 4 di 11

La borsa di Davide Van de Sfroos è come un contenitore magico. Tira fuori tre pietre trovate nel suo peregrinare tra i boschi e fiumi di casa sua. “Sono i simboli dell’acqua, della terra e della natura anche con i suoi lati oscuri” racconta il cantautore e poeta laghee a Fa’ la cosa giusta.

Intervistato dal nostro direttore Marco Giovannelli, ha raccontato come sta cambiando il mondo. Dopo i sassi è stato il turno di un quaderno pieno di appunti e proprio da questo ha recitato Gli spaesati, versi poetici, ma anche testo di una nuova canzone che racconta questo popolo che non si ritrova più nel mondo che cambia e così si tirano fuori.

Van de Sfroos non ha paura di guardare in faccia il cambiamento e non tuona contro la tecnologia e tutto quello che ha prodotto e continuerà a produrre. “Certamente anche nel mio lavoro non si capisce più come muoverci. Ho una ventina di canzoni nel cassetto, ma cosa ne devo fare? Un album, dei singoli… non saprei anche perché ora è tutto smaterializzato e con questo dobbiamo fare i conti. Senza perdere però l’attenzione ai contenuti delle cose e stando attenti a quanti si sentono spaesati in questo mondo che corre, corre”.

Il cantante, lo scrittore, il poeta, il protagonista di tanti progetti si era preso un tempo di pausa per riflettere, ma poi è ripartito e il suo tour nei teatri è ancora una volta un grande successo. “Siamo ripartiti con una band di cinque elementi suonando in acustica, poi tra qualche mese torneremo in spazi più grandi e così si aggiungeranno altri per suonare con ritmi più rock”.

Insomma, i suoi tantissimi fan, anche accorsi a Milano per Fa’ la cosa giusta, possono stare tranquilli. Davide sa da dove ripartire e non delude mai.

LA CANZONE “GLI SPAESATI”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Van de Sfroos a Fa’ la cosa giusta 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.