Il coro Ars Cantus per celebrare il quarto anno del Battistero

Sabato 6 aprile alle 21 sarà il coro Ars Cantus ad esibirsi in un concerto sinfonico intitolato “Stabat...in Gloria”. Il battistero è stato inaugurato il 13 marzo 2015

inaugurazione nuovo battistero casciago

Un concerto sinfonico per festeggiare insieme il quarto anno di vita del Battistero della Chiesa di Casciago.

Galleria fotografica

Casciago, inaugurato il fonte battesimale 4 di 16

Sabato 6 aprile alle 21 sarà il coro Ars Cantus ad esibirsi in un concerto sinfonico intitolato “Stabat…in Gloria”: il coro, associazione culturale nata nel 1987, composto da più di 200 elementi (di cui 150 si esibiscono in ogni concerto), è stato nominato “testimonial ufficiale” della Provincia di Varese.

Nel programma di sabato 6 aprile, diretti da Giovanni Tenti, ci saranno la soprano Chiara Tenti, la mezzosoprano Laura Tenti, il tenore Marco Davanzo e il basso Lorenzo Alzati, accompagnati da voci bianche, coro e orchestra sinfonica. Metteranno in scena lo Stabat Mater di Gioacchino Rossini per celebrare al meglio il quarto anniversario del Battistero della chiesa dedicata ai Santi Agostino e Monica.

L’opera, realizzata nel 2015, è formata da un grande mosaico che sovrasta il fonte battesimale, è stata realizzata dagli artisti del Centro Aletti di Roma coordinati da Padre Marko Rupnik, ed è posta nell’abside di destra della chiesa.

Voluto fortemente dal parroco della Comunità Pastorale di Sant’Eusebio, don Norberto Brigatti, il battistero è stato inaugurato il 13 marzo 2015, lo stesso giorno nel quale Papa Francesco annunciò l’apertura dell’anno giubilare dedicato alla misericordia: «Una concomitanza che ci ha lasciato pieni di stupore e meraviglia – si legge nel volantino di presentazione della serata -. In questi quattro anni sono arrivati a Casciago in molti per un momento di raccoglimento, di preghiera e di ascolto. Più di cento gruppi sono stati accolti, percependo così la bellezza delle pietre, ma soprattutto la belle del nostro essere cristiani, “vivi tornati dai morti”. Si apre ora il quinto anno di vita di questo spazio architettonico che sta diventando sempre di più uno spazio liturgico vivo».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Casciago, inaugurato il fonte battesimale 4 di 16

Galleria fotografica

Il nuovo battistero di Sant’Eusebio 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.