Il difensore civico salva la giunta Fratus, via alla surroga di un consigliere

Convocato un nuovo consiglio comunale senza maggioranza per questa sera. Nel frattempo è stato avviato l'iter per la surroga tramite il difensore civico regionale

difensore civico regionale carlo lio

Il colpo di scena è arrivato. Il difensore civico regionale Carlo Lio corre in soccorso della giunta legnanese  facendo partire l’iter per la nomina di un commissario ad acta che dovrà eseguire la surroga del consigliere comunale leghista Rolfi, il primo ad aver dato le dimissioni dei 13 che le hanno presentate la settimana scorsa.

In questo modo la giunta Fratus avrà la maggioranza necessaria per poter svolgere il consiglio comunale. Questa sera, venerdì, è stato nominato un nuovo consiglio comunale, il terzo senza numero legale, che prenderà atto nuovamente della mancanza di una maggioranza.

Contestualmente le opposizioni faranno una manifestazione di protesta contro la scelta di andare avanti comunque, nonostante la evidente crisi interna, e per chiedere le dimissioni del sindaco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore