Il Duo Verzaro in concerto per la stagione musicale dell’Insubria

L’appuntamento è come sempre alle ore 18 nell’aula magna di via Ravasi 2 a Varese, con ingresso libero

duo versaro

La stagione concertistica dell’Università dell’Insubria, diretta dal maestro Corrado Greco, propone venerdì 5 aprile il Duo Verzaro, ovvero il violoncellista olandese Karel Bredenhorst e il pianista inglese Simon Callaghan: entrambi solisti di livello internazionale, offrono un raffinato programma in duo con la Sonata op. 5 n. 2 di Beethoven e la vibrante Seconda Sonata di Mendelssohn, a fare da cornice a incantevoli «Song» di Rachmaninov, Tchaikovsky e Brahms.

L’appuntamento è come sempre alle ore 18 nell’aula magna di via Ravasi 2 a Varese, con ingresso libero.

La stagione avrà termine il 24 maggio con l’Ensemble Borromini, compagine svizzera guidata dalla violinista Barbara Ciannamea, impegnato in un suggestivo itinerario musicale dal barocco di Vivaldi alle melodie neobarocche di John Rutter, impreziosito dal flautista Giovanni Mareggini.

PROGRAMMA

Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770 – Vienna, 1827)
Sonata op. 5 n. 2 in sol minore
Adagio sostenuto ed espressivo
Allegro molto, piu tosto presto
Rondò: Allegro

Sergej Rachmaninov (Velikij Novgorod, 1873 – Beverly Hills, 1943)
Ne poy, krasavitsa, pri mne, op. 4, no. 4

Pëtr Il’ič Čajkovskij (Votkinsk, 1840 – San Pietroburgo, 1893)
Nur wer die Sehnsucht kennt, op. 6, no. 6

Reinhold Glière (Kiev, 1875 – Mosca, 1956)
Albumblatt, op. 51, no. 5

Carlos Guastavino (Provincia di Santa Fe, 1912 – Santa Fe, 2000)
Pampamapa

Felix Mendelssohn Bartholdy (Amburgo, 1809 – Lipsia, 1847)
Sonata op. 58 per violoncello e pianoforte
Allegro assai vivace
Allegretto scherzando
Adagio
Molto allegro e vivace

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.