Elicotteri Leonardo per i Vigili del Fuoco

La cerimonia di consegna dei primi due AW139 è avvenuta presso lo stabilimento produttivo di Vergiate 

leonardo generico

Leonardo ha consegnato i primi due elicotteri AW139 per il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. La cerimonia di consegna è avvenuta presso lo stabilimento produttivo di Vergiate alla presenza del sottosegretario all’Interno Stefano Candiani, il capo del corpo dei Vigili del Fuoco Fabio Dattilo e Gian Piero Cutillo capodivisione elicotteri Leonardo.

leonardo generico

«Mi riempie d’orgoglio tornare a casa in provincia di Varese per la consegna di due elicotteri che innovano il modo di fare il soccorso tecnico urgente dei Vigili del Fuoco, strumenti d’avanguardia sui quali si baserà lo sviluppo di nuove tecniche SAR, search and rescue – ha dichiarato Candiani – Elicotteri che nascono dalla laboriosità, capacità ed esperienza che da sempre contraddistinguono la provincia di Varese. Due mezzi costruiti da Leonardo, è fonte d’orgoglio essere parte dello sviluppo dell’azienda e della sua attività: con l’acquisto di questi due inizia una fornitura che ne comprende altri 18, dando sostegno all’attività di Leonardo e del settore aerospazio che ha radici nel nostro territorio».

In Italia, oltre ai Vigili del Fuoco, l’AW139 è stato scelto dalla Guardia di finanza, Polizia di Stato, Guardia costiera e Aeronautica militare. Tutti questi operatori beneficiano di logistica, addestramento e supporto condivisi. Il velivolo viene utilizzato per diversi ruoli di pubblica utilità come ordine pubblico, sicurezza nazionale, pattugliamento, operazioni speciali, ricerca e soccorso, comando e controllo, trasporto governativo, protezione civile e addestramento. Diverse agenzie di pubblica sicurezza e di soccorso nel mondo utilizzano l’AW139 in vari altri paesi tra i quali, per citarne alcuni, Giappone, Corea del Sud, Malesia, Regno Unito, Stati Uniti, Svezia, Spagna, Estonia, Paesi Bassi, Brasile, Cina, Emirati Arabi Uniti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore