Finale straniera al “Giovani Leggende”, derby varesino al “Garbosi”

Team Ohio e Urspring qualificate alla finalissima di Malnate: si gioca a Pasquetta dalle 21. Palazzetto aperto lunedì mattina per i più piccoli: Robur-Pall. Varese è la finale U14 (10,30), biancorossi in campo anche nell'U13

Giovani Leggende 2019

Saranno i “soliti” americani del Team Ohio e i tedeschi dell’Urspring, anch’essi presenza consueta a Varese, i finalisti dell’edizione 2019 del torneo “Giovani Leggende”, la rassegna pasquale di pallacanestro aperta alle squadre under 16 che ha richiamato a Varese e dintorni venti squadre provenienti dall’Italia e dall’estero.

La finalissima in programma a Malnate nel lunedì dell’Angelo (palla a due alle ore 21, ma la kermesse conclusiva inizierà alle 14,30 con il 7/8° posto) vedrà quindi affrontarsi i giovani tedeschie e i pluridetentori del torneo che – stando ai risultati delle gare giocate fino a questo punto – sono di nuovo i grandi favoriti per questa 30a edizione del torneo nato prima come Memorial Rizzi, poi divenuto Memorial Barilà e ora Giovani Leggende.

Nella sera di Pasqua il Team Ohio ha largamente battuto (a Malnate) la Robur et Fides Varese per 124-55, fermando così la corsa della formazione gialloblu che nei quarti aveva eliminato gli sloveni del Rijeka. Ben più equilibrata, sul parquet del Campus, la partita tra Urspring e Wildcats Urania: milanesi (allenati da Andrea Schiavi) avanti nella prima frazione, tedeschi che hanno sorpassato nella ripresa con un’ottima difesa e qualche tripla decisiva per il 70-65 conclusivo. Robur-Urania sarà quindi la finale per il terzo posto (ore 19 di lunedì) mentre la Pallacanestro Varese giocherà alle 16.30 il match per il quinto posto contro i Roseto Sharks. Da segnalare, sabato sera, l’incredibile andamento della gara tra Gavirate e Lecce, vinta dalla formazione varesotta (114-110) dopo quattro supplementari.

GARBOSI: FESTA AL PALAZZETTO

Il sempre atteso derby cittadino tra Robur e Pallacanestro Varese sarà la finale del 40° Trofeo Garbosi per la categoria maggiore, l’Under 14, una partita che si giocherà dalle 10,45 di Pasquetta all’Enerxenia Arena di Masnago. I gialloblu hanno battuto in semifinale Desio (59-49), i biancorossi hanno superato invece Mestre (83-78).
I “piccoli” della Openjobmetis giocheranno anche la finale Under 13 – sempre al palazzetto, ore 9 – contro i francesi del Frenchy Phenoms che hanno eliminato la Robur in semifinale (68-59). La PallVa ha invece superato Corato per 69-41.
Il titolo dell’Under 12 invece è stato già assegnato all’Olimpia Milano che ha battuto (a Gallarate) i Frency Phenoms per 63-48. Terzo posto alla Pallacanestro Varese, vincente 47-29 sulla Mens Sana Siena.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore