La via dei Sacri Monti tra Piemonte e Lombardia

Nove cammini di preghiera diventati, da oltre un decennio, patrimonio Unesco. Accanto a Varese, in Lombardia, si conta anche Ossuccio mentre gli altri sette si trovano in territorio piemontese

Il Sacro Monte di notte

Un itinerario che unisce religione, arte, cultura e bellezza e che, tappa dopo tappa, conduce i visitatori sulle orme dei pellegrini, in una serie di luoghi unici per le loro peculiarità e caratteristiche. Nel 2003 i nove Sacri Monti di Lombardia e Piemonte sono stati riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità (Vai al sito di Varese4U).

Galleria fotografica

Sacri Monti di Lombardia e Piemonte 4 di 14
sacri monte piemonte e lombardia mappa

La via dei Sacri Monti del nord Italia si articola tra Lombardia e Piemonte e tocca ben nove cammini di preghiera che alla dimensione spirituale uniscono particolarità dovute alla storia dei pellegrinaggi, alla posizione in cui sono situate o all’opera degli artisti che li hanno resi unici.

“I nove Sacri Monti dell’Italia settentrionale – si legge tra le motivazioni al riconoscimento Unesco – sono gruppi di cappelle e altri manufatti architettonici eretti fra il XVI e il XVII secolo, dedicati a differenti aspetti della fede cristiana. In aggiunta al loro significato simbolico e spirituale, possiedono notevoli doti di bellezza, virtù e gradevolezza, e risultano integrati in un ambiente naturale e paesaggistico di colline, boschi e laghi. Contengono inoltre reperti artistici molto importanti (affreschi e statue)”.

In Lombardia i Sacri Monti sono due, quello di Varese e quello di Ossuccio in provincia di Como.

Dal sito InLombardia, portale della Regione dedicato al Turismo:

La via sacra che giunge al Sacro Monte di Varese nasce in città, nel rione di Sant’Ambrogio, e sale poi per due chilometri fino a portarti in una splendida posizione panoramica che ti permetterà di ammirare la pianura e i laghi prealpini.

Il complesso devozionale di Ossuccio è invece situato su un pendio che domina il paese, con la vista che spazia sul Lago di Como e sull’Isola Comacina. Anche qui si trovano quattordici tempietti distribuiti lungo il tracciato ascensionale, prima di arrivare alla sosta conclusiva al Santuario della Madonna del Soccorso.

Sacro Monte Varallo

Ai Sacri Monti Lombardi se ne aggiungono sette in territorio Piemontese: sono il Sacro Monte di Belmonte, Crea, Domodossola, Ghiffa, Oropa, Orta e Varallo Sesia. Scopri di più sui Sacri Monti del Piemonte

I nove Sacri Monti:
Il Sacro Monte o “Nuova Gerusalemme” di Varallo
Il Sacro Monte di Santa Maria Assunta, Serralunga di Crea
Il Sacro Monte di San Francesco, Orta San Giulio
Il Sacro Monte del Rosario, Varese
Il Sacro Monte della Beata Vergine, Oropa
Il Sacro Monte della Beata Vergine del Soccorso, Ossuccio
Il Sacro Monte della Santa Trinità, Ghiffa
Il Sacro Monte Calvario, Domodossola
Il Sacro Monte di Belmonte, Valperga

di
Pubblicato il 24 Aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Sacri Monti di Lombardia e Piemonte 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.