Menta e Rosmarino, una sala dedicata all’amico Brunella

L'appuntamento è per il Primo Maggio, alle 17, quando si terrà anche un incontro dedicato ai piccoli comuni

vario

È in programma per il Primo Maggio, l’intitolazione della sala polivalente della Biblioteca Comunale di Cocquio Trevisago ad Alessandro Brunella, socio fondatore, presidente ma soprattutto anima dell’associazione culturale Menta e Rosmarino. Sandro Brunella, scomparso nel 2010 infatti, è ricordato per il suo impegno a favore del prossimo. Operaio presso una ditta meccanica del territorio, al termine del suo impegno lavorativo si è reso disponibile per aiutare tante realtà del territorio.

L’amministrazione comunale ha quindi deciso di dedicargli una sala della Biblioteca Comunale e per l’occasione il periodico Menta e Rosmarino ha organizzato per mercoledì 1 maggio, alle 17 un incontro per discutere di problematiche e opportunità nel futuro dei piccoli comuni. Al dibattito, moderato dal direttore di Varesenews Marco Giovannelli, prenderanno parte alcuni dei sindaci del territorio insieme ad esponenti delle amministrazioni locali.

Un appuntamento che è parte del progetto “Anche io con Varesenews”, il calendario di eventi che vede la redazione impegnata a vario titolo in diversi incontri.

LA LOCANDINA CON GLI EVENTI IN PROGRAMMA A MAGGIO

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore