Corbo si conferma sindaco di Besnate con il 66%

Risultato schiacciante per il sindaco uscente. "Non era una vittoria scontata, ma ho una squadra eccezionale"

Besnate generiche

Vittoria schiacciante alle elezioni di Besnate del sindaco uscente Giovanni Corbo che con 1877 voti di aggiudica un record di preferenze che nessun sindaco prima aveva ricevuto.

Corbo ha ottenuto il 66.18% dei voti, lo sfidante leghista Bonalli chiude al 33.82%

«Non è una vittoria scontata, purtroppo il centrodestra avrebbe avuto un bel risultato e si sapeva» dice Corbo, che è anche segretario del Pd (ma a Besnate ha alle spalle una civica). «Ma si sapeva che la squadra era eccezionale che mi ha accompagnato per cinque anni e una nuova eccezionale di persone competenti e capaci. Eravamo tranquilli, meglio di così non si poteva lavorare per poter portare a Besnate una amministrazione valida. La cosa che fa più piacere è che il numero di elettori della nostra lista è un record per Besnate: dimostra il riconoscimento del lavoro fatto in questi anni».

«Noi ce l’abbiamo messa tutta, ci dispiace perché avevamo dei buoni propositi» commenta invece lo sfidante. «Ci aspettano cinque anni di buona minoranza».

I voti assoluti:
Seggio 1: Corbo 411, Bonalli 271
Seggio 2: Corbo 464, Bonalli 257
Seggio 3: Corbo 607, Bonalli 273
Seggio 4: Corbo 395, Bonalli 208

di
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore