Un nido a misura di bambini e di genitori

L'asilo nido comunale Delle Fate e dei Folletti ha fatto del coinvolgimento attivo delle famiglie un punto di forza, dal ruolo educativo al Pizza party, che libera una sera al mese mamma e papà

Generico 2018

Chi pensa che l’asilo nido sia un luogo per soli bambini, si sbaglia di grosso! O quanto meno non conosce l’asilo nido comunale Delle Fate e dei Folletti che, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Cooperativa Stripes, non perde occasione di aprire le porte alle famiglie degli iscritti e del territorio in generale. L’obiettivo principale è valorizzare il protagonismo dei genitori come figure attive e primi conoscitori dei propri figli. Il rapporto nido-famiglia assume un ruolo fondamentale per garantire la continuità pedagogica-educativa: per il benessere dei piccoli utenti è importante il rapporto di fiducia, lo scambio d’informazioni e la collaborazione tra personale educativo e familiari. Per questo l’asilo nido nel corso dell’anno offre molte occasioni di incontro, sia formali che informali, che vanno oltre lo scambio delle comunicazioni quotidiane e di routine.

Molto apprezzati sono ad esempio i momenti ludici dei laboratori creativi che offrono all’adulto e al bambino uno spazio e un tempo da trascorrere insieme, giocando intorno ad un tavolo e sperimentando attività diverse (dalle tempere al laboratorio di cucina, dai travasi alla creazione dei carri di carnevale).
Anche le occasioni festive, centrate su condivisione e convivialità, hanno visto una alta partecipazione dei genitori che, anche grazie a questi momenti, possono sentirsi parte di una realtà sociale. Per la festa della mamma e del papà le porte del nido sono rimaste aperte dalle 7,30 alle 12,30 dando la possibilità alle mamme e ai papà di partecipare alla vita del nido in totale libertà e secondo le loro disponibilità orarie.

Grande novità di quest’anno, con una partecipazione oltre ogni aspettativa, è stato il Pizza party. Un venerdì sera al mese il nido si trasforma in una “pizzeria” a misura di bambino: dalle 19 alle 22 i bambini possono organizzarsi con i propri amichetti e dire: “Stasera esco io!”. Una pizza tra amici, un gioco insieme, pigiama e poi relax in attesa che mamma e papà tornino a riprenderli.
Un modo per dare la possibilità ai genitori di conciliare il tempo degli impegni lavorativi, il tempo della cura famigliare e anche il tempo della coppia.

Non sono mancate le occasioni in cui i genitori si sono potuti confrontare con i loro molteplici punti di vista educativi e hanno potuto allargare i propri orizzonti di conoscenza ed esperienza grazie alla presenza di pedagogisti che hanno guidato la riflessione dei presenti. All’asilo nido Delle Fate e dei Folletti le famiglie non sono un accessorio ma sono la parte rilevante del progetto. Anche per le famiglie del territorio sono state attivate diverse iniziative: i laboratori ludici, la psicomotricità e gli incontri con i pedagogisti, sono l’occasione per conoscere la realtà del nido e creare nuove relazioni e occasioni di gioco e di confronto.

di
Pubblicato il 22 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore