Doppia festa per Duilia e Mafalda, al traguardo dei 100 anni

Il sindaco Giovanni Resteghini e il consigliere Pisani hanno portato gli auguri di tutta la comunità a due cittadine che ieri hanno spento... 200 candeline

Bisuschio - varie

(Nella foto: a sinistra Duilia Bertacin, e a destra Mafalda Bisi)

Doppia festa ieri a Bisuschio per due cittadine che hanno tagliato lo splendido traguardo dei 100 anni e che hanno ricevuto la visita e gli auguri del sindaco Giovanni Resteghini e del consigliere Silvano Pisani a nome di tutta la comunità.

Mafalda e Duilia, una ferrarese e l’altra originaria della provincia di Rovigo, sono nate nel 1919 ed entrambe sono arrivate in Valceresio seguendo i mariti, migrati in Lombardia per motivi di lavoro.

Mafalda Bisi,  nata a Migliarino (Ferrara), sposata con Ivo Villani, ha un figlio Eugenio. Migrata a Bisuschio nel 1951 per seguire il marito per lavoro dapprima a Pogliana e poi in paese, è casalinga con una grande passione per l’orto.

Duilia Bertacin, nata a Sant’Apollinare di Rovigo, sposata con Giulio Tommaso, è mamma di tre figli Vanni, Ondina e Luciano. Casalinga, arrivata a Bisuschio nel 1959 per seguire il marito per lavoro, Duilia ha coltivato per tutta la vita la passione per il cucito.

di
Pubblicato il 13 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore