L’asina Sofia, una piccola star a Cuveglio

L'asina, di un anno, viene accompagnata dai suoi padroni a fare delle passeggiate per il paese ed attira l'attenzione dei passanti

Tempo libero generica

«È come un cagnolino». A guardare la stazza e le orecchie lunghe non si direbbe, eppure Sofia si fa portare a passeggio per le strade di Cuveglio e si fa accarezzare dai passanti. «Andiamo a comprare le carote al supermercato, beviamo il caffè e torniamo a casa», racconta il suo padrone, accarezzando il muso di questa asina color marrone che attira l’attenzione dei passanti.

D’altronde, non è cosa da tutti i giorni, trovarsi faccia a faccia con un asino per le strade del paese. «È il regalo per i miei cinquant’anni», racconta Fabio di Vergobbio, accompagnato dalla figlia Veronica, «È con noi da un anno e ormai è di famiglia, ogni tanto la portiamo a fare un giro con noi ma ci assicuriamo di lasciare tutto pulito». Alcuni conoscono già questa bell’asina perchè ha partecipato al Carnevale di Laveno Mombello, «facevamo Shker, Chiuchino e la principessa Fiona».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore