Musica, stelle e vibrazioni: torna al Parco il Festival dei punti cardinali

Dal 14 al 16 giugno la quarta edizione della rassegna culturale che si svolge nella cornice suggestiva del parco di Taino

festival dei punti cardinali 2018 a taino

Il Festival dei punti cardinali, rassegna che fonde scienza, arte e cultura, torna a Taino, dal 14 al 16 giugno nella suggestiva cornice del parco dove ha sede il monumento di Giò Pomodoro.

La quarta edizione dell’iniziativa presenta anche quest’anno un programma di qualità che spazia dalla musica al teatro, con lo sguardo sempre rivolto verso il cielo e le meraviglie del cosmo. Evento di punta, tra i vari appuntamenti in rassegna, lo spettacolo teatrale dedicato a Margherita Hack, di Ivana Ferri con Laura Curino, che andrà in scena nella serata di sabato alle 21.30. Anche quest’anno il festival avrà come “base” il parco di Taino, uno dei luoghi più suggestivi della provincia, ma sarà anche itinerante con un appuntamento anche al Teatro dell’Olmo.

Il programma completo:

VENERDÍ 14 GIUGNO
Ore 21 LUOGO DEI QUATTRO PUNTI CARDINALI
Música galáctica – Viaggi sonori nell’era della nuova coscienza
Mar Azul – arpa e voce
Josue Arias – hang, sintetizzatore ed effetti
Dalle ore 22:
Il cielo visto dal Parco
Osservazione ai telescopi condotta dall’Associazione Astronomica M42
Ingresso gratuito, offerta libera.
Prenotazione biglietti https://musicagalactica_telescopi.eventbrite.it

SABATO 15 GIUGNO
Ore 21.30 LUOGO DEI QUATTRO PUNTI CARDINALI
Margherita Hack, una stella infinita
Spettacolo teatrale di Ivana Ferri, con Laura Curino
Produzione Tangram Teatro Torino
Biglietteria pre-spettacolo al Parco (intero 12€, ridotto 8€)
Prenotazione consigliata mail: info@festivalpunticardinali.it 388 0572208

DOMENICA 16 GIUGNO
Ore 5.30 PARCO
Concerto vibrazionale all’alba – 432 Hertz
Ore 6.30 Suryanamaskara (Saluto al sole): pratica yoga aperta a tutti
A seguire: Colazione nel Parco
Ingresso libero, offerta libera. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
https://albanelparco.eventbrite.it
Ore 17.30 TEATRO DELL’OLMO
Il rumore del secolo
Suite storiografica per intonarumori, elettrofoni e altri strumenti non necessariamente convenzionali.
Collettivo Méliès
Ingresso gratuito, offerta libera. Prenotazione
https://rumoredelsecolo.eventbrite.it

Il Festival dei Punti Cardinali nasce con lo scopo di costruire un appuntamento e una comunità temporanea di artisti, cittadini e spettatori attorno al monumento e palcoscenico naturale “Il luogo dei quattro punti cardinali”, nel Parco Comunale di Taino, progettato dall’artista Giò Pomodoro come area urbana di compensazione, di riflessione, di sosta e di contemplazione.
L’ideazione, organizzazione e direzione artistica sono, fin dalla prima edizione (2016), curate dell’Associazione Culturale Pauline Viardot

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore