Un maxischermo in oratorio per tifare Valentina e le Azzurre

Per Italia-Brasile di martedì 18 è pronta una sala da cento posti: «Vale è cresciuta su questi campi, giocando contro i maschi, ed è stata anche animatrice». Per lei anche un videomessaggio da parte dei ragazzi dell'oratorio estivo

valentina bergamaschi calcio femminile

I campi degli oratori hanno – spesso e volentieri – ospitato le prime “gesta” sportive di ragazzi e ragazze che con il tempo sono diventati atleti professionisti e magari grandi campioni della propria disciplina. È il caso anche di una atleta che in questi giorni sta contribuendo a rendere popolare in Italia il calcio femminile, Valentina Bergamaschi, esterno destro della nazionale della c.t. Bertolini che ha vinto le prime due partite del Mondiale di Francia.

Valentina, che ha 22 anni e gioca nel Milan, sarà “onorata” da qui in avanti proprio negli spazi che la hanno vista nascere e crescere con il pallone tra i piedi, quelli dell’oratorio di Mombello, che da martedì 18 giugno metterà a disposizione un maxischermo per seguire in compagnia le partite delle Azzurre. Il primo appuntamento è quello contro il Brasile (martedì 18, ore 21), ma poi si proseguirà con i prossimi confronti che vedranno in campo Bergamaschi e compagne.

«Ci sembra bello dedicare a Valentina qualche ora di sport e divertimento all’interno della nostra struttura» racconta Igor Besozzi, responsabile dell’Oratorio di Mombello. «Abbiamo già registrato un videomessaggio con i ragazzi che le manderemo in segno di incoraggiamento, l’abbiamo contattata in questi giorni ed è contenta dell’iniziativa del maxischermo. Del resto tanti di noi la conoscono bene: ha fatto l’asilo in parrocchia, ha studiato qui alle elementari e alle medie mentre in oratorio ha trascorso intere giornate a giocare a pallone insieme ai maschi, dimostrandosi spesso e volentieri più forte di loro. Per un paio d’anni è stata anche animatrice proprio con i ragazzi dell’oratorio, poi gli impegni agonistici sono diventati sempre più pressanti e ha dovuto lasciare l’impegno, restando però in contatto con molti di noi».

Nel frattempo, i commercianti di Laveno Mombello hanno promosso un’altra iniziativa dedicata alle Azzurre, addobbando i propri negozi con poster e adesivi per incitare la Nazionale femminile. E anche in quel caso, il volto sorridente di Valentina è quello predominante.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 17 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore