Ferragosto, il programma è pronto in attesa del “via libera”

Diffusa la locandina della cinquantaseiesima edizione della manifestazione, ma la Pro Loco spiega: «Manca la conferma definitiva da parte dell'amministrazione comunale»

Generico 2018

C’è da attendere ancora qualche giorno per la conferma ufficiale dei fuochi d’artificio a Laveno nella tradizionale data del Ferragosto. «In settimana avremo la conferenza dei servizi e solo dopo il benestare dell’amministrazione comunale potremo confermare il programma», spiega Claudio Perozzo, portavoce della Pro Loco e membro della Protezione Civile.

Un chiarimento che arriva dopo la diffusione di una locandina (foto sopra) da parte della JM Consult, l’agenzia che si occupa della gestione delle bancarelle, e dove viene riportato l’intero programma della manifestazione. Sulla locandina si legge una proposta di tre giorni, dal 15 al 18 agosto, con stand gastronomici sul lungolago attivi dalle 9 di mattina. Inoltre, è riportato lo spettacolo pirotecnico che dovrebbe tenersi la sera di Ferragosto dalle 22 e 30.

Un programma che molto probabilmente verrà confermato, ma Pro Loco e Protezione Civile ci vanno cauti e spiegano che per l’approvazione ufficiale è necessario avere tutte le carte in regola. La manifestazione infatti, richiama decine di migliaia di spettatori ed è fondamentale considerare ogni aspetto, da quello logistico a quello della sicurezza. Ed è proprio su quest’ultimo punto che la conferenza dei servizi dovrà dare il suo benestare, anche considerando che durante quei giorni sarà presente il Luna Park, altra tradizionale attrattiva dell’estate lavenese.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 30 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore