Proiezioni e festa, è il diploma day dell’Icma

Sabato 6 luglio una lunga giornata dedicata ai nuovi diplomati dell'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni. Ecco tutto il programma

icma sera

È il momento del congedo per i diciotto allievi, dodici registi e sei attori, che hanno completato il triennio di formazione 2016/2019 all’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni e che sabato 6 luglio riceveranno il diploma accademico. La giornata, che si preannuncia festosa e ricca di emozioni, prevede due momenti distinti: il primo gestito da alcuni studenti dell’Istituto (Matteo Ballarati, Riccardo Armiento e Alessia Lodispoto), il secondo, più ufficiale, presentato da Davide Colavini.

A partire dalle 14.00 al cinema Manzoni (via Calatafimi 5 – ingresso libero) verranno proiettati i cortometraggi di tesi dei diplomandi e le performance attoriali degli studenti che hanno seguito l’indirizzo di recitazione. 

Questi i nomi dei registi e i titoli dei video:

Gloria Albanesi: Quel che rimane
Simone Baseggio: Satured Black
Sara Bonini: A story by
Ilaria Cantarini: Mia
Fabrizio Comolli: Rose
Thomas Connell: Essere d’aiuto
Michele Di Rienzo: Simmetria
Rosa Fasone: Due di picche
Daniele Furini: Timeless
Andrea Meddi: Angelo fuori
Gabriele Parodi: Un caso fortuito
Ludovica Zedda: La viaggiatrice

Di Noemi Bertoldi, Alessandra Botton, Paolo Iannuzzi, Michela Mura, Simone Murru e Monica Stracqualursi, diplomandi in recitazione, si vedranno invece un monologo, un breve estratto di lettura “all’impronta” (a prima vista), e una scena corale tratta dal film “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese, registrati presso il teatro di posa della società StiCasting di Milano.  

Per la realizzazione dei cortometraggi l’Istituto Antonioni desidera ringraziare: il Comune di Busto Arsizio, Naba, Dorsi Accademy, Mazzucchelli’s Costumi, Volandia, Sea, Parco Alto Milanese, Associazione Musicale Rossini, Museo Mils Saronno, Istituto La Provvidenza, BAFC Film Commission, oltre a StiCasting e Moovie Srl.

La consegna dei diplomi avverrà a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Antonioni (via Magenta 70), alle 19.30. Alla cerimonia interverranno la direttrice didattica Minnie Ferrara, il presidente Alessandro Munari, l’assessore alla Cultura Manuela Maffioli, l’assessore all’Educazione Gigi Farioli, oltre ad alcuni docenti dell’istituto.

Chiuso un capitolo, l’attività dell’Istituto non si interrompe. In queste settimane la direzione è infatti al lavoro per mettere a punto la didattica e l’offerta formativa, e sono già in corso i colloqui di selezione per iscriversi al nuovo anno accademico 2019/2020, che inizierà a metà ottobre. Chi fosse interessato a frequentare l’Istituto Antonioni può prenotare un incontro conoscitivo compilando il formulario pubblicato sul sito www.istitutoantonioni.it o contattando la segreteria al numero 0331/070847.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore