Rodolfo Comerio concepisce la prima linea di calandratura “supercombinata”

La linea di calandratura “supercombinata” marchiata Rodolfo Comerio e destinata allo stabilimento indiano sarà in grado di superare la produttività giornaliera di 370 tonnellate

Generico 2018

Uno tra i maggiori produttori di pneumatici mondiali, per un nuovo stabilimento in India, ha scelto Rodolfo Comerio per la realizzazione di una innovativa linea di calandratura, con calandra in larghezza 1.900, che sarà in grado di produrre cord tessile gommato e innerliner e che potrà anche essere predisposta per la futura produzione di cord metallico gommato, massimizzando i profitti e ottimizzando la redditività del capitale investito.

Questa linea di calandratura “supercombinata” verrà realizzata negli stabilimenti Rodolfo Comerio di Solbiate Olona insieme alle numerose linee di calandratura di nuova generazione equipaggiate con le ultime tecnologie inventate e brevettate dal costruttore italiano, commissionate da produttori di pneumatici leader nel mondo.

Grazie alle calandre di nuova generazione con sistema brevettato di spostamento dei cilindri senza attrito RC SF-FreeSystem, i produttori di pneumatici potranno garantire ai propri clienti pneumatici sempre più performanti, prodotti con materiale calandrato che presenta le seguenti caratteristiche ed offre i seguenti vantaggi:
– Miglioramento della penetrazione della gomma nel cord tessile o metallico
– Miglioramento della precisione dello spessore
– Miglioramento della distribuzione della fittezza dei cord (EPI o EPD)
– Possibilità di ridurre lo spessore
– Miglioramento della prestazione di rotolamento degli pneumatici
– Miglioramento della prestazione di resistenza degli pneumatici
– Miglioramento della stabilità degli pneumatici
– Conseguente contributo al risparmio di carburante dei veicoli
– Risparmio di materie prime
– Riduzione degli scarti
– Conseguente riduzione dei costi

Inoltre, le nuove tecnologie e i nuovi sistemi adottati per le sezioni pre- e post-calandra aumentano sensibilmente la produttività e garantiscono alti livelli di sicurezza per gli operatori, i cui interventi manuali sono notevolmente ridotti grazie a soluzioni altamente automatizzate del processo di produzione e consistono semplicemente nel supervisionare le operazioni svolte automaticamente dalle macchine di nuova generazione studiate da Rodolfo Comerio.

La linea di calandratura “supercombinata” marchiata Rodolfo Comerio e destinata allo stabilimento indiano sarà in grado di superare la produttività giornaliera di 370 tonnellate e verrà utilizzata per produrre materiale per tutti i tipi di pneumatici, dai giganti per l’agricoltura, agli pneumatici per autovetture ed anche a quelli per i veicoli a 2 e 3 ruote.

Rodolfo Comerio, grazie a un enorme impiego di risorse, sta portando la tecnologia di calandratura – che negli ultimi anni non aveva mai conosciuto grossi sviluppi – a livelli che fino a poco tempo fa venivano considerati irraggiungibili, con l’intento di dare un impulso innovativo che aiuti i propri clienti a migliorare i rendimenti di produzione ma anche contribuire al miglioramento delle prestazioni del prodotto finito.

L’azienda sta inoltre introducendo nuovi piani di assistenza per garantire installazioni e messe in marcia degli impianti sempre più rapidi per garantire ai propri clienti un più veloce ritorno dell’investimento.

Da sempre, negli stabilimenti Rodolfo Comerio vengono montate interamente tutte le linee ed eseguiti i test e le prove senza materiale delle soluzioni personalizzate per lo specifico cliente e, con l’ausilio delle simulazioni 3D, si semplificano le fasi di installazione e messa in marcia nello stabilimento dei clienti. Ad esempio, oggi la Rodolfo Comerio è in grado di eseguire un’installazione meccanica di un’intera linea per la gommatura del cord metallico in un periodo di tempo che si aggira tra le 2/3 settimane.

Con il pacchetto “RC TURN-KEYinstallation” il costruttore italiano fornisce le linee completamente installate e avviate.

L’esperienza maturata in questi ultimi centocinquant’anni di attività ed un ufficio tecnico all’avanguardia permettono di offrire ai clienti il pacchetto “chiavi in mano” particolarmente indicato per velocizzare e garantire ai clienti la massima esperienza del costruttore.

Il cliente ha così il vantaggio di avere un unico referente, responsabilità circoscritta a Rodolfo Comerio, conoscere subito il prezzo finale di tutto l’impianto e della sua installazione e messa in marcia, senza avere sorprese e necessità di contenimento globale dei costi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore