Eolo, Mood e Bosello si confermano imprese d’eccellenza

Per il secondo anno consecutivo compaiono nella classifica speciale di "Made in Varese" che comprende quelle imprese che fatturano sopra i 20 milioni di euro, che hanno fatto registrare una crescita annuale pari o oltre il 20% e con un rapporto utile/fatturato superiore al 5%

Eolo nuovo edificio busto arsizio 2018

L’economia varesina è in buona salute. Secondo i dati pubblicati da “Made in Varese“,  cresce il giro d’affari nella maggior parte delle imprese prese in considerazione, ovvero 854 su 1.385 , aumentano le società in utile (1.225) e il flusso di cassa ha il segno più per 1.293 imprese. Crescono le aziende in tutte le fasce di fatturato sopra dai 5 milioni fino ai 100 milioni di euro.

Si allunga l’elenco delle imprese eccellenti, con un fatturato superiore  ai 20 milioni di euro, che hanno fatto registrare una crescita annuale pari o oltre il 20% e con un rapporto utile/fatturato superiore al 5%. In totale sono diciassette, ma solo tre, ovvero Bosello H.T di Cassano Magnago, che comanda la classifica, Eolo spa e Mood di Busto Arsizio, confermano la loro presenza per il secondo anno consecutivo in questa lista speciale.

Le altre quattordici sono: Atos, Rotorsim, Imt Intermato, Foroni, Eurojersey, Rheavendors Ind., Fives Intralogistics, R.P.F, Manera Silvio, Varesina Stampi, Panzeri Diffusion, Sandoz, Luigi Bandera e Poliblend.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore