Romano Prodi in visita alla Dales Academy di Uboldo

Martedì 17 settembre, alle ore 11, Deles Group, azienda che opera da 50 anni nel settore dell'imballaggio, supply chain e automazione del fine linea, aprirà le porte della storica sede di Uboldo per presentare a istituzioni, autorità e giornalisti la nuova struttura formativa DELES ACADEMY

romano prodi prima

Martedì 17 settembre, alle ore 11, Deles Group, azienda che opera da 50 anni nel settore dell’imballaggio, supply chain e automazione del fine linea, aprirà le porte della storica sede di Uboldo per presentare a istituzioni, autorità e giornalisti la nuova struttura formativa DELES ACADEMY.

Ad anticipare l’inizio dell’anno accademico la presentazione del nuovo corso di alta formazione, realizzato in collaborazione con il POLI.Design, realtà di riferimento a livello internazionale per la formazione post laurea e parte del sistema design del Politecnico di Milano.

«La formazione in ambito professionale d’impresa è una prerogativa sempre meno esclusiva delle università. Le imprese creano ed alimentano la creazione di conoscenza, cosi come stimolano l’estensione e l’integrazione dei singoli e nelle organizzazioni – ha dichiarato Matteo O. Ingaramo, Direttore Generale di POLI.design -, l’Università viene così coinvolta in processi collaborativi di generazione culturale e scientifica a superamento di un ruolo talvolta isolato e limitato alla prospettiva accademica».

La mattinata di martedì 17 settembre si aprirà con una tavola rotonda, alla quale prenderanno parte figure di spicco del mondo accademico e industriale, e che vedrà l’autorevole presenza dell’ex Presidente del Consiglio dei Ministri, Romano Prodi.

L’arrivo del Presidente Prodi è previsto in mattinata, accolto dal Dott. Stefano Scaroni – CEO di Deles Group –; l’incontro proseguirà in una visita della sede di Deles Academy e del centro di Design e Ricerca, che anticiperà l’apertura della tavola rotonda sul tema delle condizioni necessarie per la collaborazione tra imprese ed università, al fine di creare un’offerta formativa d’eccellenza.

L’intervento del Presidente dal titolo “L’Italia, l’Europa, il Mondo. La collaborazione per una formazione d’eccellenza” avrà l’obiettivo di dialogare con la platea e gli ospiti sulla situazione mondiale della formazione d’eccellenza con un focus sull’andamento nazionale, alla presenza di giovani studenti e universitari delle principali realtà didattiche italiane.

Il percorso formativo dell’Accademia è pensato per coniugare le esigenze del mondo delle imprese, la proposta formativa accademica e la richiesta di specializzazione, sempre più forte, dei giovani nell’ambito del design applicato all’imballaggio.

«DELES è un’azienda nata da subito con una grande spinta nei confronti delle nuove generazioni, dell’innovazione e della ricerca. Da qui si sviluppa l’idea dell’Accademia e di questo corso d’eccellenza – spiega Stefano Scaroni – CEO di DELES Group -. L’incontro con il Pres. Romano Prodi non fa che sancire ancor più l’attenzione alle esigenze dei giovani, sviluppandosi in un contesto nel quale si muoveranno in futuro. Saranno proprio gli studenti ad avere un ruolo fondamentale nel dibattito animato dal Pres. Prodi, che li coinvolgerà chiamandoli a esporre idee ed esigenze rispetto al mondo delle imprese».

A partire da novembre, infatti, Deles Academy ospiterà la prima edizione del corso “Packaging Engineering & Design”, dedicato a tutti i professionisti e ai ragazzi che vogliono approfondire i temi della progettazione e gestione di un imballaggio, tema sempre più attuale e intorno al quale è importante creare professionalità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore