Il sindaco ordina la bollitura dell’acqua

Il provvedimento preso a causa dei parametri non conformi ai limiti di legge per il serbatoio di Sant'Anna

Generico 2018

Analisi “non conformi ai parametri microbiologici” stabiliti dalla legge. Per questo motivo il sindaco di Cuveglio con ordinanza ha disposto la bollitura dell’acqua che esce dai rubinetti prima del consumo umano.

“Il problema”, si legge nel testo del provvedimento, riguarda “la rete dell’acquedotto comunale alimentata dal serbatoio Sant’Anna ed eseguite nell’ambito della normale attività di controllo”.

Le analisi dunque hanno rilevato “un indice di inquinamento superiore ai valori di parametro”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore