Una “Stella d’argento” per la Canottieri Luino

Il CONI ha insignito la società del presidente Manzo dell'importante riconoscimento al merito sportivo

canottaggio canottieri luino

Posta speciale per la Canottieri Luino, la longeva società remiera – nel 2018 ha compiuto in piena salute i 130 anni – diretta dal presidente Luigi Manzo. Il club ha infatti ricevuto la lettera firmata da Giovanni Malagò, presidente del CONI, con la quale è stata insignita della Stella d’Argento al merito sportivo.

Un riconoscimento di primissimo piano che segue di appena sei anni il precedente, la Stella di Bronzo, e chissà che nel futuro si salga ancora di livello. Il “governo” dello sport nazionale ha quindi voluto premiare una società che in questo momento mette in acqua oltre 200 tesserati praticanti e che, soprattutto, si occupa di canottaggio a 360°: dall’attività agonistica a quella giovanile, scolastica e amatoriale fino alla pratica del “coastal rowing” e alla promozione turistica per mezzo delle imbarcazioni a remi.

Proprio il Coni è partner della “Luino” come Centro di avviamento allo sport e per uno degli EduCamp diffusi su tutto il territorio italiano. Il centro remiero è stato risistemato di fresco, con l’eliminazione di tutte le barriere architettoniche, e grazie agli accordi con Regione, Comune e Camera di Commercio è diventato un punto centrale nell’attività promozionale del Verbano. Nel 2013, a riguardo, venne organizzato il “Lago Maggiore Coastal Rowing Tour” seguito dal FISA World Rowing Tour del 2015, stesso anno dei tricolori di coastal, disciplina che ha a Luino il suo punto di riferimento sul territorio.

A livello scolastico, infine, la Canottieri Luino ha coinvolto circa mille alunni di otto diversi istituti scolastici, organizzando nel marzo scorso anche il Campionato Interscolastico di remoergometro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.