Gattino perso, è in caserma dai vigili del fuoco

L'ha portato al comando di via Legnani una bimba. Dolo l'appello sui social il micetto torna a casa

Avarie

La bimba che suona al “piantone“ della caserma e dice: «Signore, l’ho trovato per strada, cosa devo fare?».

Il vigile del fuoco esce, prende in braccio il gattino, l’accarezza e gli fa una coccola.

«Non preoccuparti, ci pensiamo noi».

Ora l’animale, uno splendido gatto fulvo dell’età di circa 6-7 mesi è in caserma a Varese dove tutti sperano che il padrone potrà rapidamente raggiungerlo e portarlo a casa.

«È un animale molto socievole, si capisce che è abituato a stare in compagnia dell’uomo. Probabilmente si è allontanato da una delle case del quartiere Sangallo», dicono dal comando di Varese, e fanno sapere che il micetto sta bene ed è in caserma lì da loro, ma per il personale di via Legnani tenerlo risulterebbe davvero macchinoso, e quindi esortano affinché il proprietario dell’animale si faccia avanti.

Grazie all’articolo di Varesenews l’animale è stato riconsegnato ai suoi proprietari nella mattinata di sabato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore