Ostinelli non è imputata nel processo Piazza Pulita

Per la presidente di Amga è stato depositato l'avviso di chiusura indagini ma non sarà tra gli imputati del processo che inizierà lunedì a Busto

presidente amga catry ostinelli

In merito all’articolo sul via al processo che riguarda la turbativa di alcune gare pubbliche e che coinvolge altre 8 persone tra amministratorei pubblici e dirigenti delle partecipate e del Comune di Legnano, con una nota la società Amga desidera effettuare due importanti precisazioni, con cortese preghiera di pubblicazione:

1) La Presidente del Gruppo AMGA, prof.ssa Catry Ostinelli, non sarà la firmataria di alcun incarico di assistenza in giudizio della società AMGA, nel procedimento penale in corso. Non spetterà a lei determinare la costituzione a parte civile della Società, nel processo che sta per iniziare, inerente l’inchiesta Piazza Pulita.

2) La Presidente Ostinelli non ha ricevuto alcuna comunicazione di un suo rinvio a giudizio. Affermare, pertanto, che andrà “certamente a processo” non risulta corretto, proprio perché non rispondente ai fatti nella loro attualità.

Effettivamente al momento la presidente risulta indagata con avviso di chiusura indagini e la sua posizione seguirà un altro iter rispetto agli altri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore