Scontro sulla salita del Ghisallo, morto un 68enne

È avvenuto alle 14.30 sul versante di Magreglio: un uomo e una donna sono stati sbalzati nella valle sottostante, lui è morto sul colpo. Soccorse diverse persone

elisoccorso gemonio

Il 118 è intervenuto con diversi mezzi, incluso l’elisoccorso, per un grave incidente avvenuto sulla salita verso il santuario del Ghisallo.

L’allarme è scattato alle 14.30, sul posto sono intervenuti tre ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso, tutti in codice rosso.

L’incidente è avvenuto in territorio del Comune Barni, poco prima dell’abitato di Magreglio.
Due persone che camminavano a bordo strada sono state investite da un’auto e sbalzate nella valletta sottostante: l’uomo – 68 anni – è morto sul colpo, una donna è stata trasportata intubata all’ospedale di Lecco, dove è arrivata alle 15.25.

In totale il 118 segnala che sono state soccorse altre quattro persone, un uomo e una donna quarantenni e due bambini di sei e nove anni: erano gli occupanti dell’auto che ha investito i pedoni, non hanno riportato ferite gravi.

La centrale del 118 inizialmente parlava di un investimento di ciclisti, ma poi è stato appurato invece che le persone coinvolte erano a piedi. Lecconotizie conferma quest’ultima informazione e identifica i due sbalzati fuori strada come padre e figlia.

Sul posto anche i carabinieri di Como per i rilievi e i vigili del fuoco per il recupero.

(Articolo aggiornato alle ore 15.40 di domenica 27 ottobre 2019)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.