Gerenzano: torna la “camminata in rosso” per dire no alla violenza contro le donne

Domenica 24 novembre, la seconda edizione dell’iniziativa promossa in occasione della “Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne” tra gare podistiche e tante altre

Violenza sulle donne

Il rosso è il colore che, in Italia, simboleggia tutte le manifestazioni d’interesse e di sensibilizzazione legate alla “Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne” del 25 novembre: una giornata per la quale l’Amministrazione Comunale di Gerenzano propone, in data domenica 24 novembre, la “Camminata in rosso: piccoli e grandi passi contro la violenza sulle donne”, una manifestazione podistica ludico motoria a passo libero, gratuita e aperta a tutti, adulti e bambini.

L’unico requisito? Indossare qualcosa di rosso! Il ritrovo è alle ore 9.30 presso il Parco degli Aironi, in Via Inglesina 51, Gerenzano. L’iniziativa è promossa in collaborazione con il “Villaggio Amico”, l’associazione Ardea Onlus, l’ASD Polisportiva Salus, “Rete Rosa” Centro Antiviolenza del saronnese, l’associazione Ahimsa di Locate Varesino e con il supporto della SOS di Uboldo.

Per la corsa saranno allestiti due differenti percorsi, e durante la mattinata vi saranno inoltre diversi laboratori e attività come il truccabimbi, prove di Yoga della risata, prove di Pilates, prove di Body Tonic e Boxe Up e l’allestimento di mercatini.

Di seguito tutte le informazioni e il regolamento completo:

ISCRIZIONI: evento gratuito con registrazione dei partecipanti prima della partenza.

Possono partecipare persone di ogni età e capacità e scegliere liberamente l’andatura da mantenere.

PERCORSI: saranno allestiti due percorsi su sentieri asfaltati chiusi al traffico completamente all’interno del Parco degli Aironi;

PERCORSO EASY: anello di 1.5 km circa leggermente ondulato

PERCORSO STRONG: sullo stesso anello easy con l’aggiunta di alcuni tratti di salita e discesa.

Entrambi i percorsi saranno ripetibili più volte entro l’orario di chiusura previsto per le ore 11.30;

PARTENZA: ore 10.00. I partecipanti sono invitati a rispettare l’orario della partenza;

CHIUSURA MANIFESTAZIONE: ore 11.30 chiusura percorsi, ore 12.30 termine manifestazione;

SERVIZI: ampio parcheggio, servizio sanitario con ambulanza, servizi igienici, laboratori;

RISTORO: sarà allestito un punto ristoro con bevanda calda e snack al termine della manifestazione;

EVENTI ABBINATI: saranno presenti dalle ore 9.30 alle ore 12.30 i seguenti laboratori con accesso libero per tutti i partecipanti:

Truccabimbi e laboratorio per bambini (presso il bar del parco)

Prova di Yoga della Risata

Prova di Pilates

Prova di Body Tonic e Boxe Up

Mercatini

PER INFORMAZIONI: ardea@parcoaironi.it

VARIE: In caso di maltempo la manifestazione sarà sospesa. È fatto obbligo a tutti i partecipanti di rispettare le segnalazioni dei percorsi e le istruzioni degli organizzatori. L’iscrizione verrà considerata quale dichiarazione di idoneità fisica del partecipante inerente la normativa sulla tutela sanitaria per le attività non agonistiche. L’organizzazione declina ogni responsabilità civile e penale per eventuali danni a cose o a persone prima, dopo e durante la manifestazione. Con l’iscrizione i partecipanti dichiarano di autorizzare gli organizzatori alla pubblicazione in tutte le forme di immagini e video della manifestazione.

di
Pubblicato il 18 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore