Kinesis in festa: Cucchetti sarà alle finali nazionali

La giovane stella del club di Venegono ha ottenuto la qualificazione per le gare tricolori di Catania

kinesis 2008 ginnastica ritmica alessia cucchetti serena farina chiara zambon

Bella soddisfazione per la Kinesis 2008, la società con base a Venegono Superiore che si occupa di ginnastica ritmica. Una delle punte di diamante del club, la 12enne Alessia Cucchetti, ha infatti ottenuto la qualificazione alle finali nazionali e si va così ad aggiungere a un folto gruppo di compagne di colori (agoniste junior e senior) che avevano già staccato i pass per i tornei tricolori.

Nella gara disputata nello scorso fine settimana – la fase di zona tecnica del campionato Individuale Gold Allieve – Cucchetti è stata autrice di quattro ottimi esercizi con fune, palla, clavette e nastro, che le hanno permesso di ottenere il decimo posto complessivo e il conseguente passs per le finali di Catania, dove la giovane atleta varesotta sarà accompagnata dalla sua allenatrice Serena Farina.

Cucchetti non è stata l’unica ginnasta venegonese a mettersi in luce: tra le allieve, brava anche Chiara Zambon che ha migliorato il proprio personal best mentre la più giovane Matilda Paolini (classe 2008) ha potuto esordire in un campionato di così alto livello tecnico. «Sono molto contenta di come le ginnaste hanno affrontato le settimane di allenamento e la gara stessa» ha detto la DT Serena Farina. «È una competizione molto lunga e impegnativa, in cui le ginnaste devono mantenere la concentrazione per ben quattro esercizi. Sono molto soddisfatta del risultato ottenuto con Alessia: speravamo nella qualifica nazionale, ma eravamo consapevoli della difficoltà della gara. Andiamo al Nazionale con serenità e voglia di fare bene».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore