Le caratteristiche per seggiolini anti abbandono a norma di legge

Per essere conformi l'allarme anti-abbandono deve attivarsi automaticamente, nell'immediato ed essere percepibile sia all'esterno che all'interno del veicolo con segnali sonori, visivi, aptici

Generico 2018

Per essere in regola con il nuovo articolo n. 172 del codice della strada sulla sicurezza dei bambini in auto non bastano dei dispositivi anti abbandono qualsiasi.
In base alle norme che entrano in vigore oggi, giovedì 7 novembre 2019 tali dispositivi, esterni o integrati nel seggiolino destinato ai bambini fino ai 4 anni di età, devono essere conformi alla legge (la dichiarazione di conformità deve essere rilasciata dal rivenditore) in base alle seguenti indicazioni. 

Il dispositivo antiabbandono deve segnalare l’abbandono di un bambino di età inferiore a 4 anni sul veicolo sul quale è trasportato da parte del conducente.

Deve essere in grado di attivarsi automaticamente a ogni utilizzo, senza ulteriori azioni da parte del conducente.

Deve dare un segnale di conferma dell’attivazione al conducente.

Il segnale di allarme deve essere in grado di attirare l’attenzione del conducente tempestivamente attraverso appositi segnali visivi e acustici o visivi e aptici (ciò riconoscibili al tatto, come la vibrazione), percepibili all’interno o all’esterno del veicolo.

Deve essere in grado di attivare il sistema di comunicazione (anche tramite un sistema di comunicazione automatico per l’invio, per mezzo delle reti di comunicazione mobile senza fili, di messaggi o chiamate).

Se alimentato da batteria, il dispositivo deve segnalare al conducente livelli bassi di carica rimanente.

Il dispositivo deve essere basato su sistemi elettronici con logiche di utilizzo o che utilizzano appositi sensori.

Nell’interazione con il veicolo o con apposito sistema di ritenuta, il dispositivo non deve in alcun modo alterarne le caratteristiche di omologazione.

Come scegliere il seggiolino auto giusto per tuo figlio

di
Pubblicato il 07 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore