Blumer: “Venezia reagisce, la città è più forte dell’emergenza”

Il varesino Blumer, narratore social della città, mostra in un video la situazione causata dall'acqua alta e la straordinaria capacità della comunità di reagire

acqua alta venezia federico blumer

Racconta Venezia ogni giorno, le sue calli, le storie nascoste nei dettagli e nei luoghi. Federico Blumer, varesino di nascita, veneziano d’adozione, ideatore del canale social “Il viaggio di scoperta” non poteva non mostrare la città in queste ore di emergenza mentre si contano i danni dell’alta marea straordinaria.

E lo ha fatto nel suo stile di narratore social, mostrando in diretta i segni di quello che sta accadendo ma anche e soprattutto ricordando l’incredibile capacità di reazione che questa città dimostra da secoli.

È un dramma e ci attendono ore di trincea nei prossimi giorni ma la città è più forte – spiega Blumer -. La comunità reagisce e non si piange addosso”. “I veneziani difendono la loro città – prosegue – nonostante tutto continuano sempre a farlo. Pensate a Venezia, pensateci col cuore. Chi è qui e dovrà gestire il problema di questa acqua spaventosa lo farà sapendo che sta tenendo in piedi un bene che non è solo suo ma un bene di tutta quanta la collettività, il mondo intero. Noi siamo i gestori di un tesoro che appartiene a tutto quanto il mondo“.

Guarda il video:

di mariacarla.cebrelli@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore